Wilfried Singo guida le 5 scommesse in difesa

L’esterno del Torino guida le 5 scommesse in difesa per la nona giornata di Serie A.

, Wilfried Singo guida le 5 scommesse in difesa

Wilfried Singo (Torino-Genoa)

Dopo esser uscito malconcio nella trasferta di Napoli, Wilfried Singo sembrerebbe già disponibile per giocare da titolare con il Genoa. La parte bassa della classifica risulta essere molto affollata, perciò l’anticipo di venerdì delle 18.30 si presenta molto delicato per entrambe le squadre. L’esterno ivoriano è ormai un punto fisso della squadra di Juric, che difficilmente ne farà a meno. Se non fosse per via dell’infortunio, rientrerebbe con molta probabilità tra le sicurezze di giornata, ma in questo caso abbiamo deciso di inserirlo tra le scommesse del reparto difensivo.

Riccardo Gagliolo (Salernitana-Empoli)

Castori, prima dell’esonero, lo aveva riproposto come difensore centrale nella difesa a 4 della Salernitana contro lo Spezia e Gagliolo ha subito dimostrato di sentirsi a suo agio nel nuovo ruolo, bloccando la maggior parte degli attacchi avversari. C’è ora da vedere se il nuovo allenatore, Stefano Colantuono, deciderà di proseguire su questa strada o cambiare nuovamente strategia. Ovviamente ci aspettiamo che sia titolare anche contro l’Empoli e se schierato da esterno potrebbe regalare quegli assist che sono mancati fino ad adesso.

Davide Faraoni (Verona-Lazio)

Inizio di stagione sulla falsariga di quella precedente per Davide Faraoni. Già 2 gol ed 1 assist per l’esterno classe 1991, che con una Fanta-media di 7,14 sta rispettando le attese dei fantallenatori. Partita a due facce quella giocata a San Siro contro il Milan, come tutto il Verona. Primo tempo sontuoso con pochissimi rischi in difesa, visto la poca propensione offensiva di Ballo-Touré. Nel secondo tempo invece soffre l’ingresso di Leao e causa anche un rigore per via di un intervento poco prudente. Anche la Lazio sarà un avversario tosto da affrontare, considerando che dal suo lato agirà uno tra Felipe Anderson o Pedro, perciò non possiamo far altro che inserirlo tra le scommesse di giornata.

Amir Rrahmani (Roma-Napoli)

Ormai sembra aver trovato un’intesa perfetta con il partner di reparto Kalidou Koulibaly. Rrahmani si porta a casa un altro 6,5 in pagella risultando un difensore difficilissimo da saltare e capace di rendersi pericolo anche in proiezione offensiva in occasione dei calci piazzati per la squadra partenopea. La trasferta di Roma si presenta come possibile spartiacque della stagione, infatti in caso di vittoria, il Napoli allungherebbe ulteriormente la striscia di 9 risultati utili consecutivi a punteggio pieno. Ma considerando la forza dell’attacco giallorosso va presa anche in considerazione l’ipotesi di una prestazione in possibile sofferenza della difesa di Mister Spalletti.

Maya Yoshida (Sampdoria-Spezia)

Malissimo come tutta la Sampdoria nella trasferta persa per 3 a 1 contro il Cagliari. Yoshida ha anche la colpa di aver mancato la trappola del fuorigioco in occasione del gol dell’1 a 0. D’Aversa gli dovrebbe comunque affidare ancora una volta le chiavi della difesa blucerchiata, sperando di aver registrato durante la settimana quei meccanismi importantissimi per subire un minor numero di gol. Inoltre riuscirà ad aumentare il bottino personale di 2 reti messe a segno in stagione? Noi un pensierino ce lo facciamo.

Scritto da CFVB - Guarda la Redazione