Vieri lo confessò al Chiambretti Night.

VIERI, Vieri: “Facevamo le cinque del mattino”“Quando giocavo all’Inter, Ronaldo era il giocatore che si allenava di meno perché era il più forte del mondo ed è vero che tornavamo di notte alle cinque, sei del mattino.

Facevamo così tardi perché andavamo per locali, poi però io dormivo due ore ed andavo sul campo a correre, mentre lui si metteva sul lettino a mangiare brioche e cappuccino. Il problema è che la sera dopo, a mezzanotte, si presentava sotto casa mia e suonava il clacson dell’auto fino a quando non scendevo ed uscivamo nuovamente”


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Scopriamo Samantha De Grenet

Articolo precedenteScopriamo Alisa Jalize
Prossimo articoloScopriamo Paola Salcedo
Avatar
Che Fatica La Vita Da Bomber è una tra le community sportive, Instagram e Facebook, più grandi d'Italia. Conta oggi oltre 2 milioni di followers. Anche gli account di Che Fatica La Vita Da Bomber Twitch e TikTok sono in espansione. I loro volti sono quelli di Emanuele e Fabio che si sono resi protagonisti a Tiki Taka su Italia 1 e negli ultimi progetti con S.P.A.L., Dinamo Sassari, Franco Morbidelli.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here