Verona-Sampdoria: analisi del match

varona sampdoria, Verona-Sampdoria: analisi del match
Db Genova 08/03/2020 – campionato di calcio serie A / Sampdoria-Hellas Verona / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Mattia Zaccagni

ANALISI: L’Hellas Verona ha mantenuto la porta inviolata in ciascuna delle ultime due gare interne di Serie A TIM contro la Sampdoria, mentre la squadra di Ranieri ha subito esattamente due reti in ciascuna delle ultime cinque gare. Questi dati ci fanno capire il momento e lo storico delle due squadre e diciamo che vanno a delineare in modo abbastanza definito lo stato di salute delle due compagini. Sulla carta la gara non dovrebbe presentare grandi sorprese ma di questi tempi e con questi turni ravvicinati la sicurezza è morta già da un po’.
VERONA
Da schierare: Zaccagni – Di Marco – Faraoni
Giocatori dai quali diffidare: La coppia centrale
Sorprese: Barak – Lazovic
SAMPDORIA
Giocatori da schierare: Candreva – Quagliarella –
Giocatori dai quali diffidare: Tonelli – Ferrari
Sorprese: Verre (Ex della gara)

Articolo precedenteSpezia-Bologna: analisi del match
Prossimo articoloRoma-Torino: analisi del match
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.