Verona-Napoli: Analisi del match

verona napoli, Verona-Napoli: Analisi del match
Ag Napoli 09/11/2019 – campionato di calcio serie A / Napoli-Genoa / foto Alessandro Garofalo/Image Sport nella foto: Lorenzo Insigne

VERONA-NAPOLI: ANALISI DEL MATCH

VERONA
Subito una statistica ci salta all’occhio: nelle ultime sei sfide di Serie A TIM contro il Napoli, dal 2015/16 in avanti, l’Hellas Verona ha sempre perso e ha segnato una sola rete. Se a questo ci aggiungiamo una forma attuale della squadra di Juric non ottimale una prima analisi ci è chiara. Da una parte l’Hellas Verona è una delle uniche tre squadre, con Fiorentina e Spezia, a non aver ancora segnato da fuori area, dall’altra il Napoli ha subito una sola rete dalla distanza. Nei singoli sicuramente Zaccagni tra gli schierabili, il numero 20 ha preso parte a 3 degli ultimi 4 gol siglati dal Verona. (QUI SOTTO TUTTI I CONSIGLIATI; ULTIMI SCONTRI E STATISTICHE).

NAPOLI
Iniziamo con il dire che il Napoli non pareggia in trasferta da luglio contro il Bologna, da allora per gli azzurri sei successi e quattro sconfitte. Lorenzo Insigne sta costruendo la sua miglior stagione di sempre. Con 9 gol all’attivo è il giocatore più pericoloso della squadra allenata da Gattuso. Il Napoli è a nostro avviso la squadra più in forma in questo momento del campionato, ma la sua continuità nei risultati non è ancora stabile. Mertens non ancora al meglio potrebbe partire dalla panchina, ma attenzione al belga che contro il Verona può vantare in carriera 3 gol e 2 assist.

ULTIMI RISULTATI: (2-0); (0-2)
MARCATORI:
 (Milik; Milik); (Milik; Lozano).

VERONA

DA SCHIERARE: Zaccagni;
DIFFIDARE: Il Verona imposterà una gara fisica iniziando dalle marcature a uomo riservate agli attaccanti e incappare in facili sanzioni sarà all’ordine del giorno.
SORPRESE: Di Carmine

NAPOLI

DA SCHIERARE: Insigne; Lozano; Zielinski; Koulibaly;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Mertens; Politano (Occhio al ballottaggio con Petagna).

Articolo precedenteGenoa-Cagliari: analisi del match
Prossimo articoloLazio-Sassuolo: Analisi del match
Avatar
Che Fatica La Vita Da Bomber è una tra le community sportive, Instagram e Facebook, più grandi d'Italia. Conta oggi oltre 2 milioni di followers. Anche gli account di Che Fatica La Vita Da Bomber Twitch e TikTok sono in espansione. I loro volti sono quelli di Emanuele e Fabio che si sono resi protagonisti a Tiki Taka su Italia 1 e negli ultimi progetti con S.P.A.L., Dinamo Sassari, Franco Morbidelli.