Veretout vero mattatore di giornata

4 centrocampisti a comporre il reparto nevralgico. Veretout domina con una doppia da far girare la testa ai suoi fantallenatori.

, Veretout vero mattatore di giornata
Roma 22/11/2020 – campionato di calcio serie A / Roma-Parma / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Henrikh Mkhitaryan

Con il numero 5: Jordan Veretout (ROMA-UDINESE)

Il centrocampista della Roma torna a fare la voce grossa in campionato. Una stagione pazzesca per l’ex viola, che nella capitale dopo aver trovato lo spazio giusto sembra non dare più sosta alla sua crescita. Come il prezzemolo lo troviamo in tutte le azioni imbastite dalla squadra di Fonseca, un giocatore onnipresente del quale non si può più fare a meno. 5 su 5 dal dischetto, 9 gol in stagione e 1 assist, sono i numeri straordinari del numero 17 made in France.

Con il numero 6: Giulio Maggiore (SPEZIA-MILAN)

Una prova da incorniciare e appendere nel museo personale di famiglia. Il gol contro il Milan è stato il giusto premio dopo una stagione di grande costanza. Un 6 di media in Serie A non è di certo da tutti. Dopo Bastoni ecco il secondo giocatore da 1 credito o poco più che entra a far parte della TOP 11 della settimana.

Con il numero 7: Nicolas Viola (BOLOGNA-BENEVENTO)

Quante cose ci sarebbero da dire sul talento di questo giocatore ma diciamo che in questi casi è giusto far parlare il campo. Il gol di tacco rende perfettamente l’idea di un giocatore poliedrico in grado di fare la differenza in qualsiasi momento della gara. 4 partite giocate e 2 gol all’attivo sono numeri pazzeschi per uno che la Serie A fino allo scorso mese l’aveva vista solo dalla TV (Palermo 2013 6 presenze). Rigorista anche…

Con il numero 8: Antonin Barak

E’ suo il gol che decide la gara contro il Parma e che consegna la vittoria ai suoi fantallenatori nel posticipo della 22° giornata. Altro giocatore che a Verona ha trovato in Juric la guida giusta per dare sfogo a tutte le sue potenzialità. Uno di quei giocatori a cui la definizione “completo” calza a pennello. 19 gare disputate, 5 gol fatti e 1 assist ne fanno di Antonin una delle scommesse più interessanti.