Udinese-Benevento: Analisi del match

ANALISI: Udinese e Benevento si presentano a questa sfida con gli stessi punti in classifica generale, 15 per l’esattezza. Un dato che riguarda l’Udinese nei precedenti con il Benevento e più nei particolari il buon Kevin Lasagna. L’attaccante bianconero contro il Benevento è sempre molto ispirato, 3 gol nelle ultime 4 partite. Dall’altra il Benevento delle grandi, in grado di fermare Juventus e Lazio in casa, ma di lasciare punti importanti sul campo come nella sfida contro lo Spezia. Senza dubbio sarà una partita molto fisica, dove corsa e tattica ne faranno da protagoniste.
UDINESE
Da schierare: de Paul; Lasagna; Bonifazi;
Giocatori dai quali diffidare: Partita fisica dove potrebbero girare i cartellini.
Sorprese: Pussetto
BENEVENTO
Giocatori da schierare: Caprari; Lapadula (Occhio al lavoro sporco e ai pochi gol di questi tempi); Glik
Giocatori dai quali diffidare: Vedi sopra
Sorprese: Iago Falque

Articolo precedenteSpezia-Genoa: analisi del match
Prossimo articolo5 sicurezze in difesa della 14° giornata
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.