Sottil guida le 5 scommesse a centrocampo

5 scommesse a centrocampo, Sottil guida le 5 scommesse a centrocampo
Db Verona 06/12/2020 – campionato di calcio serie A / Hellas Verona-Cagliari / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Riccardo Sottil

Ruslan Malinovskyi (JUVENTUS-ATALANTA). Nella scorsa giornata ve lo avevamo consigliato e lui non ci ha tradito, e anche se contro la Juventus sarà tutta un’altra partita rimaniamo fedeli alle nostre scelte, in 2 giorni non possiamo di certo stravolgerle. Uno dei più in forma di questa squadra e uno dei pochi in grado di fare la differenza contro la Vecchia Signora. Oggi è una vera e propria scommessa ma se volete affidarvi alla solita sana ignoranza, lui rimane tra i migliori.

Jasmin Kurtic (PARMA-CAGLIARI). Dopo la prestazione messa in campo nella scorsa gara contro la capolista di questo campionato come non mettere tra le scommesse di giornata il buon Jasmin. I suoi colpi insieme a quelli di Hernani potrebbero tenere in vita una squadra in grado sempre di sorprendere, anche in negativo.

Riccardo Sottil (PARMA-CAGLIARI). In questo momento uno dei giocatori più in forma dell’intera competizione. Dribbling funambolici, inserimenti devastanti e tanta tecnica per il talento agli ordini di Di Francesco che alla casella passaggi per i compagni soffre ancora di egoismo. Per i fantallenatori una scommessa in sede d’asta che con il passare dei minuti si sta trasformando in un titolarissimo da inserire sempre.

Tommaso Pobega (SPEZIA-BOLOGNA). Non ancora certo di partire dal primo minuto il gioiellino classe ’99 ha dimostarto di essersi subito adattato alla massima serie. 8 partite giocate, 2 gol messi a segno e tante buone prestazioni. Questa potrebbe rivelarsi come la partita dei bonus, visto che si affrontano due squadre che nell’ultima di campionato hanno subito 9 reti in totale e non schierare i protagonisti offensivi sarebbe da folli.

Roberto Pereyra (UDINESE-CROTONE). Il numero 37 ha servito un assist in ciascuna delle ultime tre gare di campionato (quattro assist in totale): l’ultimo giocatore dell’Udinese a fornire un passaggio vincente per quattro partite di fila in Serie A TIM è stato un certo Totò Di Natale, nell’ottobre 2007. Questa parentesi per dirvi che l’ex Juve insieme a de Paul è una delle sicurezze di questo dicembre bianconero. Schierarlo? Guardate un po’ voi.