Sampdoria-Verona: Analisi del match

SAMPDORIA-VERONA: Curiosità, chi schierare, chi evitare e possibili sorprese.

sampdoria verona, Sampdoria-Verona: Analisi del match
Mg Genova 03/02/2020 – campionato di calcio serie A / Sampdoria-Napoli / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Fabio Quagliarella

SAMPDORIA-VERONA: ANALISI DEL MATCH

SAMPDORIA

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Con Ranieri in panchina la Sampdoria ha vinto entrambi gli scontri con l’Hellas. Contando le ultime 10 sfide tra le due squadre, i blucerchiati hanno ottenuto 7 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta.
  2. Nessuna squadra ha effettuato più cross della Sampdoria in questa stagione (469), sebbene solo il 15% sia andato a buon fine. Si tratta della percentuale più bassa di tutta la Serie A.
  3. In Serie A, i blucerchiati hanno affrontato per 24 volte il Verona tra le mura di casa, perdendo soltanto una volta nel 1972.
  4. A causa di un fastidio muscolare, è in dubbio la presenza di Fabio Quagliarella. Nelle ultime ore arrivano notizie incoraggianti per i Fantallenatori che potranno contare su Fabio in questa gara contro il Verona.

VERONA

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Qualora vincesse, il Verona eguaglierebbe il suo record di vittorie fuoricasa in una stagione di Serie A (6 nei campionati 1984/1985 e 2013/2014).
  2. 7 delle 35 reti (20%) subite dal Verona in questo campionato sono avvenute da tiri da fuori area: si tratta della percentuale più alta di tutto il torneo.
  3. Antonin Barak è a quota 7 reti in questo campionato. Soltanto due giocatori stranieri hanno fatto meglio dal 2000 in avanti con la maglia del Verona: Juan Manuel Iturbe (8 goal nel 2013/2014) e Adrian Mutu (12 reti nel 2001/2002).
  4. Allo stadio Marassi di Genova, da quando ci sono i 3 punti, l’Hellas non è mai riuscita a battere né la Sampdoria né il Genoa.

ULTIMI RISULTATI: (1-2)
MARCATORI:
 (Zaccagni;Ekdal-Verre)

SAMPDORIA

DA SCHIERARE: Quagliarella; Gabbiadini; Candreva;
DIFFIDARE:  –
SORPRESE: Augello; Damsgaard;

VERONA

DA SCHIERARE: Barak; Dimarco; Zaccagni; Faraoni;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Lasagna; Veloso;

PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna.