Sampdoria-Udinese: Analisi del match

sampdoria udinese, Sampdoria-Udinese: Analisi del match
Mg Genova 03/02/2020 – campionato di calcio serie A / Sampdoria-Napoli / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Fabio Quagliarella

ANALISI MATCH.
SAMPDORIA: Una sfida quella tra Sampdoria e Udinese che ha sempre regalato emozioni ai fantallenatori, quei bonus importanti ai fini della giornata. L’incognita più importante riguarda ancora una volta l’impiego di Quagliarella dal primo minuto, dubbio che verrà sciolto da Ranieri nelle prossime ore. Tra i giocatori più caldi sicuramente Candreva fresco di gol, Keita Balde per numero di occasioni e i centrocampisti con propensioni offensive che in questa gara potrebbero riscoprire il fiuto del gol.
UDINESE: L’Udinese non è una macchina da gol e la terzultima posizione in gol segnati non fa altro che sottolineare questo dato. Il solito De Paul rimane l’uomo bonus per eccellenza di questa squadra. Stryger-Larsen e Zeegelaar due ottime carte da giocarsi in sede assist, senza dimenticare uno degli uomini più in palla di Gotti, il buon Pereyra. Schierare Lasagna? A nostro avviso SI. (QUI SOTTO TUTTI I GIOCATORI DA SCHIERARE E QUELLI DA EVITARE).

ULTIMI RISULTATI: (2-1); (1-3);
MARCATORI:
 (Gabbiadini, Ramirez – Nestorowski); (Lasagna – Quagliarella, Bonazzoli, Gabbiadini).

SAMPDORIA

DA SCHIERARE: Candreva; Daamsgard; Keita Balde;
DIFFIDARE: La linea difensiva in questa gara potrebbe soffrire le ripartenze in velocità bianconere oltremodo.
SORPRESE: Quagliarella; Verre.

UDINESE

DA SCHIERARE: Pereyra; De Paul; Stryger-Larsen;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Zeegelaar; Lasagna.

Articolo precedenteTorino-Spezia: analisi match
Prossimo articoloNapoli-Fiorentina: analisi del match
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.