Sampdoria-Sassuolo: analisi del match

ANALISI: Nelle ultime tre gare disputate tra queste due squadre la Sampdoria non è mai riuscita a segnare. Altro dato non simpatico per i blucerchiati è quello rappresentato alla voce gol subiti nelle ultime nove gare, almeno uno ogni partita. La Sampdoria ha ritrovato il gol di Quagliarella nell’ultima gara, l’esplosività di Jankto e i numeri di Damsgaard. Dall’altra parte un Sassuolo che dopo una partenza incredibile sembra aver terminato la benzina. Contro il Milan brutto approccio al match, ma comunque i neroverdi di De Zerbi hanno dimostrato di rimanere sempre vivi fino all’ultimo minuto. Questa gara potrebbe riservare delle piacevoli sorprese e perchè no, una bella sfida alla pari anche sotto l’aspetto del gioco prodotto.
SAMPDORIA
Da schierare: Quagliarella; Jankto; Daamsgaard.
Giocatori dai quali diffidare: Centrali difensivi alle prese con l’attacco imprevedibile guidato da Caputo.
Sorprese: Keita Balde (Dalla panchina).
SASSUOLO
Giocatori da schierare: Il tridente offensivo ricomposto in questa gara va messo (Max 1);
Giocatori dai quali diffidare: Stesso discorso fatto in precedenza
Sorprese: Defrel

Articolo precedenteRoma-Cagliari: analisi del match
Prossimo articoloSpezia-Genoa: analisi del match
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.