Sampdoria-Juventus: Analisi del match

sampdoria juventus, Sampdoria-Juventus: Analisi del match
Mg Genova 03/02/2020 – campionato di calcio serie A / Sampdoria-Napoli / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Fabio Quagliarella

Sampdoria-Juventus: ANALISI DEL MATCH

SAMPDORIA
La Sampdoria ha vinto le ultime due partite di campionato, inclusa la più recente contro il Parma senza subire gol. Juventus e Sampdoria non hanno pareggiato nessuna delle ultime otto sfide di Serie A TIM disputate in casa dei blucerchiati (tre successi casalinghi e cinque esterni nel parziale). Ramirez rigenerato, Keita Balde in grande lustro e una linea difensiva in forma potrebbero rappresentare un vero ostacolo per la Juventus di Pirlo. La Sampdoria contro l’Inter a Marassi aveva vinto per 2-1, dimostrando di giocare a viso aperto contro qualsiasi avversario. CONTINUA QUI SOTTO E SCOPRI CHI SCHIERARE – CHI EVITARE – POSSIBILI SORPRESE).

JUVENTUS
Nelle ultime due sfide contro la Sampdoria i bianconeri hanno sempre vinto senza subire reti. Cristiano Ronaldo dopo aver ripreso fiato in Coppa Italia torna titolare al centro dell’attacco bianconero e dopo due gare a secco potrebbe tornare a scrivere il suo nome sul tabellino di gara. Cuadrado, McKennie, e Morata sembrano essere al momento i giocatori più in forma di questa Juve. Chiesa da schierare senza problemi.


ULTIMI RISULTATI: (3-0)
MARCATORI:
 (Kulusevski; Ronaldo; Bonucci)

SAMPDORIA

DA SCHIERARE: Keità Balde per forma; Anche se i bonus potrebbero arrivare dalla panchina nella seconda frazione di gioco.
DIFFIDARE: Contro l’Inter ha dimostrato di saper accettare il confronto ma evitate di fare scelte di carattere.
SORPRESE: Damsgaard; Candreva.

JUVENTUS

DA SCHIERARE: Cuadrado; McKennie; Chiesa; Ronaldo; Morata; CR7;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Kulusevski;