Roma-Inter: analisi del match

roma inter, Roma-Inter: analisi del match
Mv Bologna 22/09/2019 – campionato di calcio serie A / Bologna-Roma / foto Massimiliano Vitez/Image Sport nella foto: esultanza gol Edin Dzeko

ANALISI: La partita di cartello della 17° giornata si giocherà allo stadio Olimpico tra due delle squadre favorite al titolo finale. La Roma può essere considerata una delle belle sorprese di questa stagione. Alla partenza non era di certo tra le favorite al titolo ma dopo 16 giornate è li a lottare con le migliori della classe. Mkhitaryan senza dubbio il giocatore più rappresentativo in termini fantacalcisti. Fonseca dovrebbe recuperare Spinazzola dal primo minuto e con Veretout e Dzeko a riposo nell’ultima gara contro il Crotone anche la manovra dovrebbe avere una freschezza del tutto diversa. Dall’altra parte l’Inter dei record in campionato, la solita pazza Inter che a Marassi cade contro un avversario sulla carta più che alla portata. De Vrji in gol nell’ultima tra i più convincenti tra le fila nerazzurre, in compagnia di Hakimi e Lukaku. Negli ultimi due scontri diretti le squadre sono sempre uscite dal campo con un solo punto a testa (0-0; 2-2), e guarda il caso sul tabellino Mkhitaryan, Spinazzola per i giallorossi e Lukaku e De Vrij per l’Inter. (QUI SOTTO TUTTI I CONSIGLIATI).

ROMA

Da schierare: Essendo un big match in nessuno dei due casi andrei a esagerare con il numero di giocatori schierati. Mkhitaryan, Dzeko, Veretout, Karsdorp.
Giocatori dai quali diffidare: –
Sorprese: Pellegrini; Mayoral (ha dimostrato di essere la prima vera alternativa a Edin Dzeko).

INTER

Giocatori da schierare: Lukaku; Martinez; Hakimi; de Vrij
Giocatori dai quali diffidare: Non esageriamo nelle scelte soprattutto a centrocampo.
Sorprese: Darmian.