Potrebbe cambiare presto la regola del fuorigioco.

Arsene Wenger, oggi dirigente FIFA, ha intenzione di ripristinare il concetto della luce, cioè una distanza minima tra difendente e attaccante, per decretare una situazione di fuorigioco.

fuorigioco, Potrebbe cambiare presto la regola del fuorigioco.

L’idea di Wenger, come riporta il Times, verrà discussa in occasione della riunione del Consiglio Internazionale dell’IFAB del 29 febbraio e avrebbe di fatto il benestare del presidente Uefa Ceferin che non più tardi di due mesi fa aveva affermato:

“Serve una tolleranza di 10-20 centimetri sul fuorigioco”.