Pereyra guida le 5 scommesse a centrocampo

Il centrocampista dell’Udinese guida le nostre 5 scommesse di metà campo per la 35esima giornata.

, Pereyra guida le 5 scommesse a centrocampo
Db Genova 13/03/2021 – campionato di calcio serie A / Genoa-Udinese / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Roberto Pereyra

Roberto Pereyra (UDINESE-BOLOGNA). El Tucu è sicuramente uno dei migliori centrocampisti delle squadre della seconda metà della classifica e l’ha dimostrato anche nell’ultima partita persa contro la Juventus nei minuti finali. Nelle ultime 9 giornate sta giocando con una costanza di rendimento notevole: fanta media superiore al 7, grazie anche a 2 goal e un assist che hanno portato il suo bottino stagionale a 4 reti e 5 assistenze.
Per la certezza della salvezza manca solo l’aritmetica, ma questa potrebbe già arrivare nel weekend in caso di successo con il Bologna. La squadra di Mihajlovic non vince da quattro partite e in fase difensiva concede sempre qualcosa, come dimostrato dai numeri: non tiene la porta inviolata da ben 11 giornate. Dunque Pereyra, già in goal nel match di andata, potrebbe essere la mossa giusta per Gotti per ottenere i 3 punti e per i fantallenatori per portarsi a casa qualche bonus. Tucu pensaci tu!

, Pereyra guida le 5 scommesse a centrocampo
Db Bologna 29/11/2020 – campionato di calcio serie A / Bologna-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Roberto Soriano

Roberto Soriano (UDINESE-BOLOGNA). Nell’ultimo match il centrocampista italo-tedesco è stato impiegato, per via delle assenze, in una posizione più arretrata del solito, il che l’ha limitato in fase offensiva. Ciononostante, grazie ad una buona prestazione in fase di contenimento, è riuscito a portare a casa un discreto 6,5. Purtroppo per i suoi fantallenatori, malgrado il pirotecnico 3 a 3 contro la Fiorentina, non è riuscito a mettere la sua firma sul tabellino dei marcatori. Soriano è fermo dalla 27esima giornata a quota 9 reti, ma la partita contro l’Udinese potrebbe essere la volta buona per andare in doppia cifra. Entrambe le squadre sono pressoché sicure della salvezza, quindi potranno giocare con relativa tranquillità. Nelle ultime uscite gli emiliani hanno palesato qualche problema difensivo, ma anche l’Udinese sta concedendo qualcosa in difesa. Soriano dovrebbe tornare nella sua posizione preferita, dietro alle punte, quindi scommettiamo sul suo ritorno al goal.

, Pereyra guida le 5 scommesse a centrocampo
Db Milano 14/01/2020 – Coppa Italia / Inter-Cagliari / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Radja Nainggolan

Radja Nainggolan (BENEVENTO-CAGLIARI). A livello realizzativo sta disputando la sua peggior stagione di sempre. Con una sola rete in campionato, tra Inter e Cagliari, non sta ripagando di certo la fiducia di chi aveva puntato su di lui. Nelle ultime partite disputate, però, non è un caso che i grandi risultati della formazione sarda siano coincisi con le ottime prestazioni di Radja. L’esperienza dell’ex giocatore della Roma si sta facendo sentire in questo finale di campionato e non c’è dubbio che possa essere uno degli uomini decisivi nel delicato scontro diretto contro il Benevento. Rispetto al Cagliari la squadra di Inzaghi viene da un momento orrendo. Dopo la storica vittoria contro la Juventus sono arrivati solo 2 pareggi e 4 sconfitte e, difensivamente parlando, ha dato prova di soffrire a centrocampo. In queste ultime 6 giornate ha subito la bellezza di 16 reti, dunque perché non scommettere sul ritorno al goal del Ninja?

, Pereyra guida le 5 scommesse a centrocampo
Perugia 07/08/2019 – amichevole / Roma-Athletic Bilbao / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Lorenzo Pellegrini

Lorenzo Pellegrini (ROMA-CROTONE). Nonostante il periodo terrificante dei giallorossi, culminato con la recente uscita dalle semifinali di Europa League, il capitano della Roma è uno dei pochi a garantire sempre ottime prestazioni. Nell’ultimo turno di campionato, perso a Marassi contro la Samp, Fonseca gli ha concesso la giornata libera per la nascita del secondogenito, ma domenica dovrebbe tornare dal primo minuto a deliziare gli spettatori con i suoi assist, soprattutto adesso che la Roma è fuori dalle coppe e non ha più alcun obiettivo da raggiungere.
Davanti a sé troverà la squadra migliore per ripartire, il Crotone di Serse Cosmi, tanto esuberante in attacco quanto carente in difesa. La partita giusta per aggiornare le proprie statistiche, attualmente ferme a 5 goal e altrettanti assist.

Weston McKennie (JUVENTUS-MILAN). Il tanto atteso big match di domenica sera potrebbe rivelarsi decisivo per la corsa Champions. Le due formazioni stanno tutt’altro che convincendo dal punto di vista del gioco, e i numeri lo certificano: nelle ultime 8 giornate la Juve ha totalizzato 4 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, mentre i rossoneri 4 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. Vista la posta in palio prevediamo una partita molto tesa, che potrebbe essere decisa dalle sostituzioni.
Il centrocampista americano non viene da prestazioni memorabili, ma quando è subentrato a partita in corso si è sempre rivelato pericoloso ed è andato spesso a segno, come avvenuto anche nella partita di andata, quando firmò il 3 a 1 che chiuse i giochi. McKennie dovrebbe partire dalla panchina anche contro il Milan, per questo è una grande scommessa schierarlo come titolare, ma noi puntiamo sulla sua capacità di entrare subito bene in gara, sperando nel suo sesto goal in campionato.