Guardiola: “Non sono così bravo”

Chi perde non ha mai ragione, ci abbiamo provato, nessun rimpianto, sono stato molto felice. Tutti da me si aspettano sempre il triplete ma non sono così bravo.”
Queste le parole alla fine della semifinale di champions persa contro l’Atletico Madrid lo scorso anno dal suo ormai ex Bayern monaco. Lui è Pep Guardiola allenatore del Manchester City e tecnico tra i più stimati nel panorama mondiale.
 Tutto ebbe inizio a Barcellona dove un giovanissimo Pep inizia la sua carriera da allenatore nel 2007 e dove rimane fino al 2012. Vincendo moltissimi trofei sia in Europa che nel proprio campionato. 
Guardiola, Pep Guardiola: "Non sono così bravo"Però Pep ha impressionato il mondo del calcio soprattutto per il modo in cui fa giocare le sue squadre. Una serie infinita di passaggi e continui movimenti dei suoi giocatori, da far venire il mal di testa. Sia a chi lo guarda da casa che alle squadre avversarie e che per anni non ha avuto rivali…il poi soprannominato “TIKI TAKA” 
Nel 2013 Guardiola approda a Monaco di Baviera, dove sarà l’allenatore del Bayern Monaco per tre anni. Riuscirà a vincere tutto tranne la tanto cercata Champions League.
Pep è riuscito ugualmente a imporre le sue idee di gioco e per lui questo è il risultato più grande. Nonostante la diversa mentalità rispetto alla Spagna e alla rosa con molti giocatori affermati. Ora Josep proverà ad insegnare calcio anche a Manchester con la sua filosofia e noi gli facciamo il nostro più grande in bocca al lupo. E anche gli auguri di buon compleanno visto che qualche giorno fa era il suo compleanno.

 

https://www.chefaticalavitadabomber.it/non-soldi-comprarti-drogba1/

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here