Le dure parole di Pelè nei confronti di Neymar e Messi

Per noi che consideriamo Lionel Messi il più grande giocatore di questa epoca.
Per noi che abbiamo visto battere ogni record nel corso della sua carriera.
Per noi che lo abbiamo visto in una carriera da protagonista col suo Barcellona.
Pelè, Le dure parole di Pelè nei confronti di Neymar e Messi
Per noi che non abbiamo visto giocare Pelè leggiamo le sue parole che di dolce hanno poco e spiega perché è stato un giocatore più forte di Messi:

“Lui ha un solo dribbling, calcia solo di sinistro e non sa segnare di testa”

Continua spiegando come Messi non sia minimamente paragonabile: “Come si può paragonare uno che calcia bene di sinistro e di destro e che è bravo anche di testa con uno che calcia con un piede solo, che ha un solo dribbling e che non sa colpire di testa? Per paragonare qualcuno a Pelè bisogna trovare un calciatore che sappia fare bene tutte queste cose”.


JUVENTUS – INTER A QUOTA 15. CLICCA QUI


Pelè, Le dure parole di Pelè nei confronti di Neymar e Messi


Anche Maradona prima di Messi:

Per quanto mi riguarda, Maradona è stato uno dei migliori giocatori di sempre. Se mi chiedi se lui era più forte di Messi io rispondo che sì, lui era molto più forte di Messi. Anche Beckenbauer e Cruyff sono stati calciatori eccellenti”.

Pelè, Le dure parole di Pelè nei confronti di Neymar e Messi

Pelè al veleno anche con il connazionale Neymar: “E’ difficile difenderlo per tutte le cose che fa al di fuori del campo. Gli ho detto che il Dio del calcio gli ha fatto un dono, ma che lui sta rendendo tutto più complicato.

Pelè, Le dure parole di Pelè nei confronti di Neymar e Messi


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Le 5 curiosità che non conosci del Mondiale di Russia 2018

Articolo precedenteAbbiamo cambiato la nazionalità ai giocatori italiani…
Prossimo articoloJuventus – Inter a quota 15
Avatar
Fabio Tocco uno dei due volti della community di CFVB è un personaggio pubblico, fondatore e creatore del marchio Che Fatica la Vita da Bomber e autore del libro Che Fatica la Vita da Bomber per Mondadori. Il libro scritto a due mani con l'autore Emanuele Stivala racconta sotto una veste ironica le storie di vita di più di 20 di calciatori, arbitri e personaggi del mondo dello sport. Dall'attaccante Patrick Cutrone al difensore della nazionale italiana Francesco Acerbi, dall'arbitro De Marco al talento argentino dell'Atalanta Papu Gomez. Dribbling, gol e momenti epici, lasciano spazio ai segreti più nascosti, una ricerca mai banale ma sempre ironica sul mondo del calcio e dello sport in generale.