Pavoletti guida le nostre 5 scommesse per l’attacco

L’attaccante del Cagliari guida le nostre 5 scommesse per il reparto avanzato.

, Pavoletti guida le nostre 5 scommesse per l’attacco
Mg Milano 16/05/2021 – campionato di calcio serie A / Milan-Cagliari / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Leonardo Pavoletti

Leonardo Pavoletti (CAGLIARI-GENOA). Il numero 30 del Cagliari torna tra le nostre scommesse di giornata dopo un paio di assenze. Con Joao Pedro dovrebbe completare il reparto offensivo dei sardi e proprio con il brasiliano è l’indiziato speciale per andare a bonus in questa gara. Una stagione non semplice dal punto di vista dei numeri, anche perchè ritornato disponibile proprio nel momento più buio dei rossoblù. Niente paura perchè Pavoletti grazie alla sua esperienze e alla sua grande personalità ha saputo dare il giusto coraggio ai compagni per conseguire una salvezza che solamente un mese fa sembrava utopia. 4 gol e 3 assist, quasi tutti arrivati nella parte finale del campionato, ci consentono di consigliarvelo tra le scommesse di giornata. Occhio alle palle alte in area, perchè c’è in agguato il Pavo.

Francesco Caputo (SASSUOLO-LAZIO). Torna dal primo minuto al centro dell’attacco del Sassuolo e torna subito nelle nostre scommesse dedicate al reparto d’attacco. Stagione sfortunata per Ciccio Caputo, che per infortunio ha dovuto saltare le ultime 8 partite consecutive (esclusa la 37°). E’ mancato il suo aiuto a tanti fantalleatori proprio nel momento fondamentale della stagionale, pregiudicandone di fatto la classifica. E’ tornato per l’ultima gara gara di stagione e conoscendolo farà di tutto per lasciare un ottimo ricordo in vista della prossima asta. Contro una difesa completamente rivoluzionata come quella della Lazio va schierato almeno come seconda scelta. In bocca al lupo Ciccio!

Rodriguez Pedro (SPEZIA-ROMA). L’ex Chelsea dopo la partenza super, si è perso con il passare dei minuti e diciamo che il suo apporto alla causa giallorossa non ha del tutto risposto alle attese del club. Nelle ultime gare sembra essere tornato sui livelli di qualche mese fa, con una forma e una lucidità tattica da pura invidia. L’esterno alto spagnolo in questa stagione ha collezionato 5 gol e 2 assist ma a nostro avviso in questa gara potrebbe fare il pieno alla macchina prima delle vacanze estive. All’andata la gara regalò 7 reti complessive e chissà che possa verificarsi nuovamente la super goleada.

Antonio Sanabria (TORINO-BENEVENTO). L’attaccante paraguaiano è stato uno dei protagonisti indiscussi della salvezza dei granata. Arrivato a gennaio su richiesta di Nicola e dopo aver scontato un pausa Covid, ha dimostrato subito a Cairo l’ottimo valore dell’investimento fatto. 13 partite disputate e 5 gol fatti sono numeri da terza slot di reparto e chi dice il contrario, mente. Nelle ultime uscite ha sofferto un po’ la staffetta con Zaza, e i suoi numeri si sono decisamente ridimensionati. Davanti a lui si troverà una delle difese più battute del campionato, con poca lucidità vista la retrocessione anticipata. Puntiamo sul sangue freddo di Antonio per portare a a casa i bonus giusti. Pronti a mettere in ghiaccio i bonus?

, Pavoletti guida le nostre 5 scommesse per l’attacco
Db Reggio Emilia 03/10/2020 – campionato di calcio serie A / Sassuolo-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Simy Simeon Touchukwu Nwankwo

Nwankwo Simy (CROTONE-FIORENTINA). Nella scorsa giornata ve lo avevamo proposto tra le scommesse di giornata, e lui non ci ha tradito. Soprannominato da noi come il vero “Bug” del fantacalcio, l’attaccante del Crotone è ad oggi uno dei pochi da schierare sempre e comunque. All’andata contro la viola era in andato in gol, ma diciamo che questa statistica vale poco visto che in Serie A ha già collezionato 20 gol totali. Una partita senza obiettivi, una gara che potrebbe vedere le due squadre giocare a viso aperto senza particolari problemi di difendere il risultato. Messias dovrebbe tornare a servire i soliti cioccolatini e diciamo che il numero 25 è già pronto in area a scartarli. Una stagione pazzesca per il nigeriano, ma a nostro avviso non ancora finita.

Scritto da Redazione Fantacalcio - Guarda la Redazione