Parma-Sampdoria: Analisi del match

Parma-Sampdoria: ANALISI DEL MATCH

parma sampdoria, Parma-Sampdoria: Analisi del match
Db Parma 25/10/2020 – campionato di calcio serie A / Parma-Spezia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Andreas Cornelius-Azevedo Hernani Jr -Jurai Kucka

PARMA

Nelle ultime 10 sfide di Serie A TIM Parma e Sampdoria non hanno mai ripetuto lo stesso risultato due volte di fila: tre vittorie gialloblù, tre pareggi e quattro successi blucerchiati, incluso quello nella gara più recente a luglio. Il Parma non vince da nove partite di campionato (4N, 5P): per i crociati il record negativo è di 10 gare senza successi in Serie A TIM. Parma (otto) e Sampdoria (sette) sono le due squadre che in questo campionato hanno subito più gol di testa.(QUI SOTTO TUTTI I CONSIGLIATI; ULTIMI SCONTRI E STATISTICHE).

SAMPDORIA
Keita Baldé della Sampdoria ha segnato due gol contro il Parma, entrambi con la maglia della Lazio. La Sampdoria ha subito gol in tutte le ultime 14 partite di Serie A TIM, record negativo per una singola squadra allenata da Claudio Ranieri nel massimo campionato italiano. Al momento grossi dubbi su chi partirà davanti o comunque nei reparti offensivi. Al momento Verre e Quagliarella sembrano essere favoriti anche se Ranieri deciderà solo dopo la rifinitura.

ULTIMI RISULTATI: (1-0); (2-3);
MARCATORI:
 (Kucka); (Gervinho, Bereszynski(AU) – Chabot, Quagliarella, Bonazzoli).

PARMA

DA SCHIERARE: Gervinho; Kucka; Kurtic;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Inglese;

SAMPDORIA

DA SCHIERARE: Candreva, Augello; Per il reparto avanzato in questo momento non si può fare altro che monitorare la situazione.
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Keita (Un rischio da prendersi); Quagliarella.

Articolo precedenteLazio-Sassuolo: Analisi del match
Prossimo articoloCuadrado guida le 5 sicurezze in difesa
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.