Parma-Genoa: Analisi del match

Parma-Genoa: Curiosità, chi schierare, chi evitare e possibili sorprese.

parma genoa, Parma-Genoa: Analisi del match
Db Parma 25/10/2020 – campionato di calcio serie A / Parma-Spezia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Andreas Cornelius-Azevedo Hernani Jr -Jurai Kucka

PARMA-GENOA: ANALISI DEL MATCH

PARMA

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Le ultime 5 sfide di Serie A contro il Genoa hanno portato bene alla squadra emiliana, che ha sempre portato a casa i 3 punti.
  2. Il Parma non vince due partite consecutive in campionato dal luglio scorso, quando sconfisse Napoli e Brescia.
  3. Gli emiliani non vincono due partite consecutive in casa da più di un anno.
  4. Gervinho e Inglese non saranno della partita.
  5. Pellè e Cornelius sono in ballottaggio per un maglia da titolare.

GENOA

PILLOLE STATISTICHE:

  1. L’ultima vittoria del Genoa al Tardini risale al 2014, quando sulla panchina rossoblu sedeva ancora Giampiero Gasperini.
  2. Dopo l’ottima partenza di Ballardini alla guida del Grifone (5 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta nelle prime 8 partite), il Genoa nelle ultime 6 giornate non ha mai vinto, conquistando solo 4 punti.
  3. È da maggio 2017 che il Genoa non segna per 4 partite consecutive fuoricasa. Stasera rischia di eguagliare questa striscia negativa.
  4. Mattia Destro è fermo a 9 reti in campionato. Qualora segnasse, il Genoa diventerebbe la quarta squadra in cui l’attaccante è andato in doppia cifra, dopo Siena, Roma e Bologna.
  5. Ballardini potrebbe preferire Shomurodov a Pandev.

ULTIMI RISULTATI: (1-2)
MARCATORI: (Shomurodov-Gervinho-Gervinho)

PARMA

DA SCHIERARE: Hernani; Kucka; Mihaila;
DIFFIDARE: Sulle corsie difensive il Parma potrebbe andare incontro a brutti scherzi;
SORPRESE: Pellè; Bani;

GENOA

DA SCHIERARE: Shomurodov; Zappacosta; Criscito; Pandev;
DIFFIDARE: Occhio a Radovanovic e Masiello;
SORPRESE: Destro;

PROBABILI FORMAZIONI

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Bani, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Mihaila, Pellè, Man. All. D’Aversa
Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Shomurodov, Destro. All. Ballardini