Nzola guida le 5 scommesse in attacco

M’Bala Nzola torna protagonista tra le 5 scommesse per il reparto offensivo per la 26° giornata.

, Nzola guida le 5 scommesse in attacco
Cesena 05/12/2020 – campionato di calcio serie A / Spezia-Lazio / foto Image Sport nella foto: esultanza gol Mbala Nzola

M’Bala Nzola (SPEZIA-BENEVENTO). Torna tra le nostre scommesse per il reparto offensivo, uno dei giocatori rivelazione di questa Serie A. Un attaccante preso per sbaglio in tante aste, più per colmare una quinta slot per titolarità che per altri motivi ma che oggi mette in dubbio seconda e terza slot. La sua capigliatura rossa shocking basterebbe per essere menzionato qui, ma diciamo che sono altre le caratteristiche che ci hanno spinto a fare questa scelta. Partiamo dalle sue statistiche pre infortunio: 17 gare disputate, 9 gol messi a segno e un 3su3 dal dischetto. L’ariete in formato calamita dell’attacco proposto da Italiano, potrebbe tornare ben presto a gonfiare la rete e perdersi l’appuntamento sarebbe da niubbi di prima classe. Gyasi altro uomo in grande forma potrebbe creare la giusta imprevedibilità nella difesa del Benevento e M’Bala killereggiare sotto porta. In questo momento è una scommessa, ma comunque da azzardare come se fosse una sicurezza.

, Nzola guida le 5 scommesse in attacco

Alvaro Morata (JUVENTUS-LAZIO). L’attaccante della Juventus è in questo momento l’unico uomo, più per tattica che per forma, in grado di dare una svolta alle manovre anonime della Vecchia Signora. Quando entra in campo riesce a far prendere al baricentro basso della Juventus metri importanti, e questo non è da sottovalutare. Pirlo si affiderà ancora una volta a Kulu e CR7 per i primi 45 minuti contro la Lazio, ma attenzione che Morata a gara in corso potrebbe trasformarsi nel Caicedo dell’Olimpico. Una scommessa da fare con testa dopo aver valutato attentamente il vostro reparto offensivo.

, Nzola guida le 5 scommesse in attacco
Db Reggio Emilia 03/10/2020 – campionato di calcio serie A / Sassuolo-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Simy Simeon Touchukwu Nwankwo

Nwankwo Simy (CROTONE-TORINO). Dalle voci che arrivano da Crotone il buon Cosmi dovrebbe affidarsi ancora una volta al nigeriano per provare a fare risultato contro il Torino. Diciamocelo dalle parti dello Scida è uno dei pochi in grado di buttare in rete la palla e privarsene in questo momento decisivo della stagione sarebbe da pazzi. Un tridente ultra offensivo quello del Crotone, con Messias a sinistra e Ounas a destra in supporto proprio a Nwankwo. All’andata la gara si concluse sullo 0-0 con l’unica emozione regalata da Luperto al minuto 88, un rosso diretto più per anticipare la doccia che per altro.

, Nzola guida le 5 scommesse in attacco
GEWISS STADIUM, BERGAMO, ITALY – 2020/02/15: Josip Ilicic of Atalanta BC looks on during the Serie A football match between Atalanta BC and AS Roma. Atalanta BC won 2-1 over AS Roma. (Photo by Nicolò Campo/LightRocket via Getty Images)

Josip Ilicic (INTER-ATALANTA). La gara contro l’Inter potrebbe rappresentare per la squadra del Gasp il bivio tra il salto di qualità definitivo e il ritorno a medi obiettivi. Abbiamo deciso di scommettere sulla classe di questo giocatore per due motivi. Il primo è senza dubbio quello rappresentato dalla sua capacità di decidere match importanti, dato da non sottovalutare. Il secondo è legato all’analisi tattica del match che potrebbe vedere proprio nella seconda frazione i bonus più corposi. Ci aspettiamo una partita attenta nella prima frazione, dove l’Inter proverà subito a chiudere i giochi e i secondi 45 più combattuti con tattica e schemi abbandonati in favore di tecnica e colpi dei singoli a esaltare. Josip in quanto a fantasia ne ha da vendere, e una sterzata e palla a giro sul secondo è sempre dietro l’angolo o magari in questo caso sotto l’incrocio.

Manolo Gabbiadini (SAMPDORIA-CAGLIARI). Uno dei giocatori più sfortunati della stagione 2020/21 con 4 partite giocate e nemmeno tutte dal primo minuto. 0 gol 0 assist e tanto per non farsi mancare nulla anche 0 cartelli presi. Il mancino di Manolo però è sempre caldo, e nelle ultima gara ha dimostrato di voler sfruttare ogni tipo di occasione per utilizzarlo al meglio. Questa è la super scommessa di oggi, per tanti motivi. La sua forma non è ancora al top, la sua intesa con la squadra è da migliorare, il suo sinistro deve ancora finire il rodaggio, ma la sua voglia di rivincita è immensa. Sampdoria-Cagliari sarà una sfida alla pari tra una squadra che vuole tornare a vincere e una che non può permettersi di perdere. Occhio quindi ai colpi che arriveranno nel finale, e quindi occhio al mancino delicato del signore con la maglia numero 23.

Aggiornato il 7 Marzo 2021