Pibe de Oro vs Pibe de Ora: diversi ma simili

Se si parla di Diego Armando Maradona, non si può che creare discussione.

C’è chi ricorda le meraviglie del nativo di Lanus palla al piede, e c’è non dimentica ciò che ha fatto fuori dal campo. Dalle difficoltà all’interno della famiglia, all’abuso di droga. Dinamiche che ne hanno influenzato il rendimento sul prato verde. A dimostrazione che non si può dividere il Maradona uomo con il Maradona calciatore, considerato comunque, uno dei migliori, se non IL migliore di sempre.

Maradona, Questo nel calcio e nella vita si paga

Ora, come molte leggende del calcio, è preso come guru da chi prima lo venerava dentro uno stadio, tifosi del Napoli e popolo argentino in primis. Il pibe de oro non si è mai tirato indietro nel commentare ciò che accade nel presente. A volte da superpartes, altre dando giudizi sconsiderati, senza far mancare frecciate di una certa rilevanza. Perfino a De Laurentiis e Sarri, portavoce di quella società che lo ha reso qualcosa più che un semplice calciatore. Ma la diatriba di maggiore portata che El diez sta tutt’ora portando avanti (oltre a quella con il fisco) è quella con Mauro Icardi. Uno scontro tra il pibe de oro e il pibe de ora.

Maradona, Questo nel calcio e nella vita si pagaIl capitano dell’Inter è il presente del calcio italiano, in cui da qualche stagione domina le aree di rigore, e promette di allargare presto i suoi orizzonti a quell’Europa vista troppo da lontano. Nel suo futuro, la maglia di quella Albiceleste che proprio Diego ha indossato come nessuno mai. Spesso capita che i giovani talenti argentini vengano paragonati a Maradona, additando loro un peso difficilmente sostenibile anche per chi sta scrivendo la storia (Lionel Messi, tanto per fare un nome). Per Maurito questo problema non si pone, sia per i ruoli decisamente diversi tra lui e Diego, sia per le parole al veleno riservategli dall’ex giocatore del Napoli. Maradona infatti, non ha mai fatto mistero di aver preso le parti di Maxi Lopez nella vicenda a 3 che ha coinvolto anche Wanda Nara. Commenti di carattere strettamente morale, in cui si intrecciano insegnamenti di fedeltà sia da amico sia da compagno di squadra (Maxi e Mauro si sono incrociati alla Samp e nell’Albiceleste).

“Con Icardi invece sì, Icardi è un traditore. Sarà un grandissimo giocatore, non dico no, ma quello che ha fatto a Maxi Lopez è da traditore e questo nel calcio e nella vita si paga.”

Maradona, Questo nel calcio e nella vita si pagaQueste le parole di Maradona nella sua ultima intervista, rilasciata a ‘L’intervista’ di Maurizio Costanzo. Gli errori nella vita privata secondo Diego (forse non il miglior esempio di moralità che il giovane capitano nerazzurro potesse trovare) torneranno indietro come un boomerang a Maurito (anche) nella sua carriera da calciatore. Come è successo al Pibe de Oro?

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here