Napoli-Fiorentina: analisi del match

napoli fiorentina, Napoli-Fiorentina: analisi del match
Ag Napoli 09/11/2019 – campionato di calcio serie A / Napoli-Genoa / foto Alessandro Garofalo/Image Sport nella foto: Lorenzo Insigne

ANALISI MATCH.
NAPOLI: Torniamo a sottolineare la forza statistica di questa squadra. Il Napoli è la squadra ad aver effettuato più tiri in totale e nello specchio della porta, è anche la squadra ad aver collezionato il maggior numero di cross e azioni pericolose. Altro dato importante che riguarda la squadra allenata da Gattuso è quello in riferimento alle parate effettuate (32) e dalle azioni subite in questo campionato, i partenopei sono quelli ad aver subito meno le offensive avversarie. Tra i più in forma senza dubbio Insigne e Lozano per il reparto avanzato, e Zielinski per quello di centrocampo. Occhio al ritorno in panchina di “Ciro” Mertens.
FIORENTINA: La Fiorentina è ormai l’attrazione preferita del campionato per gli amanti del rischio. Una squadra abituata a non scendere mai dalle montagne russe, per distacco la compagine più discontinua in termini di prestazioni. In Coppa Italia contro l’Inter ritrova il gol Kouamè, l’ex Genoa rimasto il vero oggetto misterioso del mercato estivo viola. Callejon e Vlahovic senza dubbio tra i più in forma da rischiare in questa gara molto delicata. (QUI SOTTO TUTTI I GIOCATORI DA SCHIERARE E QUELLI DA EVITARE).

ULTIMI RISULTATI: (3-4); (0-2)
MARCATORI:
 (Pulgar; Milenkovic; Boateng – Mertens; Insigne (2); Callejon); (Chiesa; Vlahovic);

NAPOLI

DA SCHIERARE: Insigne; Lozano; Zielinski;
DIFFIDARE: La difesa nelle ultime gare soprattutto nei suoi interpreti in zona centrale non ci hanno convinto.
SORPRESE: Petagna; Mertens

FIORENTINA

DA SCHIERARE: Vlahovic; Callejon (Ex dela gara);
DIFFIDARE: La Fiorentina potrebbe faticare sulle corsie con un Napoli a nostro avviso favorito.
SORPRESE: Pulgar; Kouamè;