Morata guida le 5 sicurezze in attacco

, Morata guida le 5 sicurezze in attacco

Alvaro Morata (JUVENTUS-CROTONE). Il numero 9 della Juventus è il nostro indiziato speciale per questo turno di campionato. Spazio a singhiozzo nell’ultimo mese e prestazioni difficili da leggere dai voti dati. Ma come al solito le gare vanno viste, e la nostra valutazione al buon Morata è per pericolosità creata e profondità alla manovra, è l’uomo da tenere d’occhio. Un attaccante atipico se guardiamo le sue statistiche stagionali, con 4 gol a referto e ben 5 assist per i compagni. Beh giocare con la presenza di Ronaldo non è semplice e spesso un assist per il 7 equivale a vivere di rendita per il resto della gara. Questo Morata lo sa, ma per analisi tattica del match il suo impatto sulla gara potrebbe essere devastante. Non partirà dal primo minuto probabilmente quindi evitate se avete problemi di reparto corto.

, Morata guida le 5 sicurezze in attacco

Luis Muriel (ATALANTA-NAPOLI). Ancora Luis! Il nome sulla maglietta sarebbe dovuto essere ”Quando mi fanno entrare segno sempre” ma probabilmente era troppo lungo e allora ecco Muriel. Il 9 della Dea potrebbe ancora una volta prendersi tutti gli applausi dei tifosi “divanati” e dei fantallenatori in costante ansia e regalare le gioie, quelle importanti. In questo momento non si può fare a meno di lui, in questo momento non schierarlo sarebbe da pazzi o da sensitivi ma comunque pazzi. La sfida contro il Napoli sarà decisiva per il percorso dell’Atalanta in campionato e questo Luis lo sa.

, Morata guida le 5 sicurezze in attacco
Ag Napoli 09/11/2019 – campionato di calcio serie A / Napoli-Genoa / foto Alessandro Garofalo/Image Sport nella foto: Lorenzo Insigne

Lorenzo Insigne (ATALANTA-NAPOLI). Il fantasista partenopeo non sta attraversando un periodo di forma straordinario rispetto a qualche settimana fa ma il suo impatto sulle gare è sempre decisivo. In queste gare non valutare un calcio piazzato come probabile bonus sarebbe da sprovveduti ed ecco la motivazione che ci spinge in questa scelta. Il Napoli dopo la vittoria contro la Juventus e la sconfitta contro il Granada potrebbe prendersi il premio come la squadra più discontinua del periodo, ma diciamo che le assenze si fanno sentire. Se qualcuno vuole lasciare fuori 10 gol e 3 assist liberissimo di farlo, ci mancherebbe.

, Morata guida le 5 sicurezze in attacco
Mg Torino 26/09/2019 – campionato di calcio serie A / Torino-Milan / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Andrea Belotti

Andrea Belotti (CAGLIARI-TORINO). Il Gallo con 11 gol a referto in questa stagione è una delle pochissime sicurezze di questo Torino affetto da pareggite acuta. Se analizziamo il momento e soprattutto le ultime 7 gare disputate, Belotti è andato a bonus una sola volta, un po’ pochino per le sue medie di inizio stagione. Qui ricorriamo alle statistiche della gara di andata dove il Gallo aveva alzato la cresta e cantato per ben due volte, per poi vedere il suo Torino perdere indegnamente. La difesa del Cagliari ha dimostrato almeno nell’ultima giornata di essere tornata in forma, ma se Andrea deciderà di occupare l’area nel modo giusto, ci sarà ben poco da fare.

, Morata guida le 5 sicurezze in attacco
Mg Reggio Emilia 01/02/2020 – campionato di calcio serie A / Sassuolo-Roma / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Francesco Caputo

Francesco Caputo (SASSUOLO-BOLOGNA). Come non mettere il buon Ciccio tra le 5 sicurezze di giornata. Il numero 9 neroverde è tornato a gonfiare la rete e quindi per forza di cose torna di prepotenza tra le nostre sicurezze di giornata. La sua forma è in crescita e l’avversario ha dimostrato in queste prime 22 giornate di subire gol con il sorriso in faccia. De Zerbi in settimana ha caricato la squadra sia negli spogliatoi che sui giornali e i suoi obiettivi si chiamano Europa. Per arrivare ad oltrepassare il confine però serviranno i punti e soprattutto i gol di Caputo ed eccovi servito il motivo per schierarlo ancora una volta al centro del vostro attacco.