Milan-Lazio: analisi del match

ANALISI: Il Milan si presenta a questa sfida con una lista di indisponibili da record. Kessie, Bennacer, Gabbia, Kjaer, Ibrahimovic e in grande dubbio anche la presenza di Rebic. Una squadra che in questa stagione ha sempre segnato almeno 2 gol a partita, messa a dura prova proprio nell’ultima gara di questo 2020 da incorniciare per Pioli & company. Dall’altra la Lazio di Inzaghi, una squadra sempre affaticata ma comunque sempre in grado di fare punti in tutte le sfide. Leao e Immobile sono quelli da tenere in considerazione per i +3, Luis Alberto e Calhanoglu uomini sorpresa per prestazioni e bonus, Milinkovic e Theo Hernandez buone sicurezze da schierare. Questa potrebbe rivelarsi come la gara di giornata sia per bonus che per sorprese e non sempre positive. Andiamo sulle sicurezze e azzardiamo con testa.
MILAN
Da schierare: Leao; Theo Hernandez; Calhanoglu.
Giocatori dai quali diffidare: In buona forma quasi tutti (Non esageriamo)
Sorprese: Diaz.
LAZIO
Giocatori da schierare: Immobile; Milinkovic;
Giocatori dai quali diffidare: La linea difensiva priva di Acerbi in questo tipo di gara non ci entusiasma.
Sorprese: Caicedo; Pereira