Milan-Crotone: Analisi del match

, Milan-Crotone: Analisi del match

MILAN-CROTONE : ANALISI DEL MATCH

MILAN

PILLOLE STATISTICHE:

  1. La squadra allenata da Pioli ha vinto 4 delle 5 sfide contro il Crotone in Serie A (1 pareggio), mantenendo la porta inviolata in tutte le ultime 3.
  2. 46 punti in 20 partite, i rossoneri stanno tenendo una media di 2.30 punti a partita.
  3. Il Milan ha perso 2 delle ultime 3 partite casalinghe di campionato.
  4. Kessie e compagni hanno collezionato 14 rigori in 20 gare disputate, dato importante da valutare in termini fantacalcistici.
  5. Il Milan è la squadra che una volta passata in vantaggio ha perso meno punti in campionato.
  6. Kjaer OUT contro il Crotone.
  7. Calhanoglu in ballottaggio con Leao, anche se il turco sembra essere in vantaggio per vestire una maglia da titolare.
  8. Rebic titolare al fianco di Ibra in attacco.

CROTONE

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Il Crotone ha ottenuto solo 2 punti nelle prime 10 trasferte di campionato.
  2. Messias e compagni una volta andati in svantaggio non sono mai riusciti a ribaltare la situazione in questo campionato.
  3. Simy ha partecipato, con 3 gol e 1 assist, a tutte le ultime 4 reti del Crotone in Serie A.
  4. Pereira in dubbio per la sfida contro il Milan.
  5. Molina, Cigarini, Cuomo OUT.
  6. Messias Squalificato.

ULTIMI RISULTATI: (0-2)
MARCATORI:
 (Kessie; Diaz B.)

MILAN

DA SCHIERARE:  Ibrahimovic (Se non tira i rigori); Kessie; Calabria; Hernandez;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Calhanoglu (al rientro); Rebic;

CROTONE

DA SCHIERARE: Simy;
DIFFIDARE: In generale evitate di puntare troppo su questa gara.
SORPRESE: Di Carmine.

Articolo precedenteBenevento-Sampdoria: Analisi del match
Prossimo articoloUdinese-Verona: analisi del match
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.