Milan-Atalanta: Analisi del match

milan, Milan-Atalanta: Analisi del match

MILAN-ATALANTA: ANALISI DEL MATCH

MILAN
Ad un passo dal titolo di Campione d’Inverno. Il Milan di Pioli dovrà a fare a meno di Calhanoglu, per COVID (situazione da monitorare), per squalifica invece resteranno in tribuna Romagnoli e Saelemaekers. Tra le buone notizie sicuramente il rientro di Leao dal primo minuto e il probabile impiego di Meitè e Mandzukic a gara in corso. Le statistiche sono decisamente incoraggianti per i fantallenatori che hanno deciso di puntare sulle pedine rossonere, con il Milan quarto per gol segnati, secondo per gol effettuati di testa e per cross. Questa non sarà di certo una partita per deboli di cuore, ci aspettiamo una gara ricca di occasioni e sorprese. Josip Ilicic ha partecipato a sei gol nelle ultime cinque sfide contro il Milan in Serie A TIM (tre reti e tre assist): per lui in carriera cinque reti in totale ai rossoneri nel massimo campionato, due delle quali al Meazza (dicembre 2017 e ottobre 2014). Zlatan Ibrahimovic (498) è a due sole reti dal raggiungere quota 500 gol in carriera con i club, considerando tutte le competizioni: la squadra con cui ha segnato più gol è il PSG (156), segue a quota 80 proprio il Milan. AGGIORNAMENTO! Theo Hernandez falso positivo, Rebic e Krunic negativi e torneranno a disposizione per la sfida contro l’Atalanta.

(QUI SOTTO TUTTI I CONSIGLIATI; ULTIMI SCONTRI E STATISTICHE).

ATALANTA

Il recupero infrasettimanale contro l’Udinese graverà sulla prestazione di Milano? Questo sarà uno dei punti da valutare prima di questa sfida, anche se alcuni segnali sono già arrivati, come i due pareggi nelle ultime due gare. Contro le grandi però l’Atalanta si trasforma e a questo il Milan dovrà fare molta attenzione. Ilicic su tutti ci sembra essere la vera guida della DEA bendata, un giocatore in grado di fare la differenza anche da solo. Zapata e Muriel rimangono comunque buone sicurezze da schierare contro una difesa abituata a concedere e anche volentieri. Tra le possibili sorprese mettiamo Malinovskyi, una scheggia impazzita che a gara in corso potrebbe fare molto male.

ULTIMI RISULTATI: (5-0); (1-1);
MARCATORI:
 (Gomez, Pasalic; Ilicic (2); Muriel); (Calhanoglu; Zapata);

MILAN

DA SCHIERARE: Ibrahimovic (Tornato decisivo dopo 7 minuti); Leao; Kessie; Theo Hernandez
DIFFIDARE: Dalot
SORPRESE: B.Diaz;

ATALANTA

DA SCHIERARE: Ilicic; Zapata; Muriel; Gosens; Hateboer (visto il ritorno di Hernandez optate per una scelta di versa, perchè sarà impegnato a difendere);
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Malinovskyi;

Aggiornato il 22 Gennaio 2021