Luis Alberto guida le 5 sicurezze a centrocampo

Il centrocampista spagnolo della Lazio guida le 5 sicurezze a centrocampo.

, Luis Alberto guida le 5 sicurezze a centrocampo

Luis Alberto (ROMA-LAZIO). Potrebbe essere lui uomo derby? Guardando le ultime prestazioni del numero 10 della Lazio non si direbbe, ma il Mago al momento sembra essere uno dei pochi in questa gara ad avere tutte le carte per creare calcio. All’andata aveva siglato una doppia che aveva fatto impazzire i suoi fantallenatori e chissà che possa ripetersi anche nell’atto finale. Senza Milinkovic e con un attacco al momento più forte sulla carta che sul rettangolo verde, il centrocampista sembra essere uno dei pochi a poter lasciare il segno sul match. La Lazio è ancora in corsa per sperare in un posto nell’Europa che conta e difficilmente mollerà il colpo prima dell’aritmetica. Il gol a tempo scaduto contro il Parma ci ha fatto riflettere e diciamo che sulla carta almeno alla voce grinta e avvantaggia sui giallorossi.

, Luis Alberto guida le 5 sicurezze a centrocampo

Rodrigo De Paul (UDINESE-SAMPDORIA). Dopo la vacanza napoletana, l’Udinese e Don Rodrigo tornano tra le mura di casa per il penultimo atto stagionale, quello che li vedrà opposta all’ottima Sampdoria. Ci aspettiamo un De Paul i palla, anche perchè rimangono poche occasioni per lasciare nei cuori bianconeri un ultimo ricordo di questa esperienza grandiosa. La squadra è cresciuta molto sotto la guida di Gotti, e diciamo che con meno sfortuna nel reparto offensivo avrebbe potuto anche regalarsi qualche obiettivo in più. Insieme a Pereyra è l’uomo da tenere d’occhio e da schierare in questo turno, perchè si sa, De Paul è ormai u TOP di reparto al quale affidare le chiavi del vostro centrocampo.

, Luis Alberto guida le 5 sicurezze a centrocampo
Ag Napoli 26/01/2020 – campionato di calcio serie A / Napoli-Juventus / foto Alessandro Garofalo/Image Sport nella foto: Piotr Zielinski

Piotr Zielinski (FIORENTINA-NAPOLI). Copia incolla del consiglio dato l’altra giornata. Il polacco è al momento il giocatore più in forma della banda orchestrata da Gattuso e chi dice il contrario, mente. Quel ruolo ultra offensivo l’ha ormai definitivamente spinto nei finti CC da bonus facile. Un agente segreto che agisce dietro le spalle di Oshimen, un “assassino” mascherato che trova nelle maglie della difesa avversaria le sue migliori giocate. Destro o sinistro poco importa, qui c’è da segnare. Piotr pensaci tu!

, Luis Alberto guida le 5 sicurezze a centrocampo
Mg Torino 11/07/2020 – campionato di calcio serie A / Juventus-Atalanta / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Ruslan Malinovskyi

Ruslan Malinowskyi (GENOA-ATALANTA). Altro giocatore in forma strepitosa, altro giocatore dotato di classe da vendere. Un mancino violento, una posizione anarchica e un allenatore che lo spinge sempre al limite. Tutte queste sono le motivazioni che ancora una volta devono bastarvi e avanzarvi per trovargli un posto da titolare nel vostro 11. L’Atalanta ha bisogno della sua imprevedibilità, della sua sana “ignoranza” per portare a casa definitivamente questa qualificazione alla prossima Champions League. Considerando la forma non ottimale di Muriel ancora da valutare per Marassi, e quel rapporto altalenante con il gol di Zapata, l’ucraino potrebbe ancora una volta essere decisivo. Schierate!

, Luis Alberto guida le 5 sicurezze a centrocampo
Roma 22/11/2020 – campionato di calcio serie A / Roma-Parma / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Henrikh Mkhitaryan

Henrikh Mkhitaryan (ROMA-LAZIO). Dopo una partenza pazzesca e una parte centrale di campionato da dimenticare, l’armeno sembra essere tornato protagonista del futuro giallorosso. Il numero 77 agirà ancora una volta alle spalle di Dzeko pronto a sfruttare ogni piccola occasione per fare male alla difesa avversaria. 11 gol e 10 assist in 32 partite giocate sono numeri unici per uno che di ruolo non fa l’attaccante, e proprio questi numeri andranno messi in campo nel derby. Non inventiamoci nulla e puntiamo su giocatori d’esperienza dal grilletto facile.