Leao guida le scommesse in attacco

leao, Leao guida le scommesse in attacco
Db Bergamo 22/12/2019 – campionato di calcio serie A / Atalanta-Milan / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Rafael Leao

Rafael Leao (MILAN-ATALANTA). La scena è stata presa da Ibrahimovic e dai colpi di mercato messi a segno da Maldini in questo gennaio rovente per il Diavolo guidato da Pioli, ma non dimenticatevi del buon Leao. Scontato il turno di squalifica tornerà al fianco dello svedese per dare fuoco alle avanzate rossonere e perchè no regalare qualche bonus importante ai suo fantallenatori. Ci aspettiamo una gara giocata su buoni ritmi e un primo tempo di grande intensità di Leao e quindi se volete scommettere su qualcuno, fatelo inserendolo nel vostro 11.

Hirving Lozano (VERONA-NAPOLI). Più che una scommessa è una bellissima realtà di questa stagione. Il messicano è tornato al centro del progetto e partita dopo partita sta aumentando il suo valore di mercato in modo esponenziale. Da quel lato il Verona è abituato ad attaccare e a livello difensivo potrebbe soffrire oltremodo la velocità del Chucky. Non schierarlo in questa gara sarebbe come non mettere la panna montata sulla cioccolata bollente.

Edin Dzeko (ROMA-SPEZIA). In questa settimana si è parlato fin troppo tra le mura giallorosse e nella prossima gara serviranno i suoi gol per mettere tutto e tutti a tacere. Il clima non è di certo dei migliori ma è in queste situazioni che i giocatori di carattere escono allo scoperto e fanno la differenza. Dopo alcune partite anonime potrebbe tornare a fare la voce grossa sul taccuino di gara alla voce marcatori.

Joao Pedro (GENOA-CAGLIARI). Il derby dei colori rosso e blu come anticipato prima ce lo aspettiamo bello combattuto soprattutto dal punto di vista fisico e questo potrebbe favorire i giocatori in campo dotati di grande qualità. Le sue giocate tra gli spazi, i suoi tempi di inserimento e soprattutto la sua freddezza sul dischetto potrebbero portare buone nuove a tanti fantallenatori. Il Cagliari deve riprendersi il più in fretta possibile e la cura potrebbe chiamarsi proprio Joao Meravigliao.

Tochukwu Nwankwo Simy (FIORENTINA-CROTONE). E’ sicuramente un azzardo giocarsi Simy in trasferta contro una squadra ferita come la Fiorentina, ma la sua condizione dopo un mese d’assenza ci ha convinto anche questa volta a consigliarvelo. Nella scorsa gara non ci ha deluso e speriamo che non ci deluda nemmeno in questa. La Fiorentina offre spesso il fianco agli attaccatti centrali e ai filtranti bassi in diagonale e diciamo che Simy nel sfruttare queste occasioni è un vero rapace. Scommessona!

Articolo precedenteNainggolan torna tra le 5 scommesse a centrocampo
Prossimo articoloTOP 5 Serie A – 17° Giornata
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.