Lazio-Fiorentina: analisi del match

lazio fiorentina, Lazio-Fiorentina: analisi del match
Ciro Immobile of Lazio celebrates after scoring during the football Serie A match SS Lazio v Spal at the Olimpico Stadium in Rome, Italy on February 2, 2020 (Photo by Matteo Ciambelli/NurPhoto via Getty Images)

ANALISI: La Lazio arriva a questa gara con l’obbligo di fare punti per non perdere definitivamente il treno delle migliori. Immobile su rigore ancora a segno una delle poche certezze, mentre Luis Alberto e Milinkovic-Savic non ancora in totale tranquillità per dare quella marcia in più che serve in questo momento al club. Dall’altra parte una Fiorentina poco leggibile in grado di fare la differenza a Torino contro la Juventus per poi pareggiare a reti inviolate contro il Bologna. Nella scorsa stagione in rete Ribery tra le fila dei viola, per l’appuntamento con la storia. Vlahovic dovrà confrontarsi con Acerbi non ancora al meglio e quindi scommettere sulla sua prestazione non potrebbe essere così sbagliato.
LAZIO
Da schierare: Immobile; Acerbi; Milinkovic-Savic;
Giocatori dai quali diffidare: –
Sorprese: Caicedo; Luis Alberto; Lazzari(male nell’ultima gara ma comunque con le occasioni giuste per fare i bonus).
FIORENTINA
Giocatori da schierare: Vlahovic; Ribery; Biraghi; Milenkovic
Giocatori dai quali diffidare: Eviterei di scommettere sui centrali di centrocampo.
Sorprese: Castrovilli