La TOP 5 dei passaggi riusciti

In un calcio sempre più fisico e veloce è necessario soffermarsi sui fari dei grandi club, quelli che coi loro piedi illuminano le giocate della propria squadra.
Insomma, i classici giocatori che quando gli dai la palla puoi stare tranquillo perché è in buone mani, o meglio, piedi.

Percentuale di passaggi completati nei principali campionati europei:

, La TOP 5 dei passaggi riusciti5. Borja Valero: 93.6%
No, non è un errore.
Stiamo parlando proprio del centrocampista dell’Inter. Non avrà più 20 anni ma anche l’esperienza ha il suo peso e quando entra in campo diventa il punto di riferimento di tutti i compagni.
Metronomo.

, La TOP 5 dei passaggi riusciti4. Witsel: 93.7%
Sì, “il nuovo Pogba”.
Quante volte ci hanno detto che era vicino a Juventus, Milan ed Inter e alla fine andò in Cina.
Ora però è nel Borussia Dortmund e col pallone tra i piedi ci sa ancora fare.
, La TOP 5 dei passaggi riusciti

3. Arthur: 93.7%
La grande sorpresa blaugrana targata verdeoro che ha convinto Valverde a spostare Coutinho più avanti pur di farlo giocare. Non a caso è arrivato in Europa da campione del Sudamerica con il Grêmio ed ora è addirittura considerato come l’erede di Xavi dagli stessi tifosi Culé.
, La TOP 5 dei passaggi riusciti

2. Toni Kroos: 93.9%
Al secondo posto c’è il centrocampista del Real Madrid Toni Kroos. Probabilmente meno appariscente rispetto al compagno Modric ma dare il pallone a lui significa metterlo in cassaforte, anche in un momento complesso come quello attuale.

, La TOP 5 dei passaggi riusciti

 

1. Thiago Silva: 94.1%
Ebbene sì.
Al primo posto c’è proprio l’ex colonna idrante della difesa rossonera Thiago Silva. Le azioni del PSG partono tutte dai suoi piedi e a quanto pare sbaglia davvero poco.

Articolo precedenteMa che fine ha fatto Christian Riganò
Prossimo articoloScopriamo Federica Pellegrini
Avatar
Che Fatica La Vita Da Bomber è una tra le community sportive, Instagram e Facebook, più grandi d'Italia. Conta oggi oltre 2 milioni di followers. I loro volti sono quelli di Emanuele, Fabio e Michel che si sono resi protagonisti negli ultimi progetti con S.P.A.L. e Dinamo Sassari.