La grande notte di James Harden

Il Barba guida la rimonta dei Nets su Phoenix nonostante l’assenza di due star.

GUARDA LA TRIPLA FINALE E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

, La grande notte di James Harden
James Harden

Nella notte NBA, i Brooklyn Nets sono in trasferta a Phoenix contro i Suns. Trasferta di per sé già abbastanza complicata a cui si aggiunge l’assenza di due nomi illustri: Kevin Durant e Kyrie Irving. Per loro fortuna i Nets hanno ancora un asso nella manica e si chiama James Harden che decide di tirarsi a lucido per l’occasione ed illuminare una notte che per la squadra di Brooklyn stava sprofondando nell’oscurità.

Lo show del Barba

La partita alla Talking Stick Resort Arena non era partita nel migliori dei modi per i Nets, sicuramente condizionati dalle assenze. Molti errori in entrambe le fasi sembravano aver condannato la squadra di Brooklyn già all’intervallo, con i Suns che si trovano sul +21 (54-75). Ma è nel secondo tempo che inizia la grande serata di Harden che si carica la squadra sulle spalle e li trascina verso la rimonta, piazzando due triple decisive negli ultimi 100 secondi di gara e chiudendo la partita con 38 punti, 11 assist e 7 rimbalzi. Il Barba è stato supportato da un ottimo Joe Harris che ha messo a referto 22 punti. A nulla sono servite le buone prove di Chris Paul e Devin Booker, che in due hanno collezionato 51 punti e 14 assist.

La tripla finale di Harden