La F1 riparte dal Bahrein

Questa domenica vedremo i piloti tornare a darsi battaglia, per raggiungere la prima posizione.

, La F1 riparte dal Bahrein

Dopo il periodo di stop, la Formula 1 riparte a Sakhir, nel Gran Premio di Bahrain. I piloti dovranno tornare a competere, per ottenere subito la prima posizione e iniziare a portarsi avanti con i punti che a fine anno decideranno il campione del mondo della 72ª stagione per il campionato piloti e la 64ª ad assegnare il campionato costruttori. Qui tutte le formazioni dei piloti e le auto che disputeranno il 28.

Il GP del Bahrain

Il circuito, in località Sakhir, è lo stesso dell’anno scorso con alcune modifiche per la sicurezza dei piloti. Il circuito è lungo 5.412 km, con una distanza totale coperta dai piloti di 308.23 km. Come l’anno scorso ci si può aspettare una gara avvincente e carica di sorpassi. I piloti dovranno fare i conti con il vento e la difficoltà nel trovare un assetto che permetta di contrastare gli sbalzi di temperatura tra le sessioni. Il punto più impegnativo della pista è la svolta a sinistra nella curva 10, stretta, in discesa e off-camber, insieme allo sprint veloce nella curva 12, un altro punti più difficili del circuito.

 

L’ultimo volta è andata così

L’anno scorso, il Bahrain ha visto il bruttissimo incidente di Grosjean dopo lo scontro con Kvyat, dove la monoposto del francese è esplosa in una palla di fuoco, ma il pilota è rimasto fortunatamente illeso, riportando solo qualche bruciatura. La gara alla ripresa fu vinta da Luis Hamilton, seguito da Max Verstappen e Alex Albon, il quale ha raggiunto la terza posizione, dopo il motore in fumo di Perez, che lo ha lasciato a piedi. Male per le due Ferrari che hanno ottenuto la decima con Leclerc e la tredicesima posizione con Vettel.

Quando e Dove guardarlo?

Il 26 marzo alle 12.30 assisteremo alla prima sessione di prove libere, mentre nel pomeriggio alle 16.00, si disputerà la seconda. Sabato 27 dalle 13.00 alle 14.00 assisteremo alla terza e ultima fase di prove libere, mentre alle 16.00 inizierà il primo turno di qualifiche che terminerà, salvo imprevisti alle 17.00. Domenica 28 alle 17.00 partirà la prima gara del Mondiale. La gara sarà trasmessa in diretta TV su Sky: le prove libere, le qualifiche e la gara saranno trasmessa su Sky Sport F1 HD(207) e Sky Sport Uno (201). La gara verrà trasmessa in differita di un’ora anche su TV8, quindi a partire dalle ore 18.00.