Juventus-Genoa: Analisi del match

JUVENTUS-GENOA: Curiosità, chi schierare, chi evitare e possibili sorprese.

juventus genoa, Juventus-Genoa: Analisi del match
Torino 03/01/2021 – campionato di calcio serie A / Juventus-Udinese / foto Image Sport nella foto: esultanza gol Cristiano Ronaldo

JUVENTUS-GENOA: ANALISI DEL MATCH

JUVENTUS

PILLOLE STATISTICHE:

  1. La Juve non riesce a tenere la portata inviolata da cinque partite consecutive. La scorsa stagione, sotto la guida di Maurizio Sarri, era arrivata a 7.
  2. I bianconeri sono la squadra, tra le prime 7 della classifica, ad aver ottenuto meno punti contro quelle della colonna di destra della classifica (33 punti in 15 match).
  3. Cristiano Ronaldo ha sempre messo la sua firma nelle partite contro il Genoa: 5 goal in 4 gare.
  4. I rossoblu sono la seconda squadra a cui Paulo Dybala ha segnato più reti (7). Al primo posto c’è l’Udinese con 8.
  5. Il fantasista argentino è tornato al goal dopo un lungo periodo di digiuno, ma in attacco il favorito dovrebbe essere ancora una volta Morata.

GENOA

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Il Grifone è la squadra con più incontri pareggiati (11) dopo il Torino (12).
  2. Il Genoa è la squadra che ha giocato in media meno palloni nell’area avversaria (15).
  3. Mimmo Criscito è a un passo dalle 250 presenze con la maglia del Genoa.
  4. Per l’attacco rossoblu, Ballardini sembra preferire Destro e Scamacca a Shomurodov e Pjaca.

ULTIMI RISULTATI: (1-3)
MARCATORI:
 (Sturaro;Dybala-Ronaldo-Ronaldo)

JUVENTUS

DA SCHIERARE: Cristiano Ronaldo; Chiesa; Cuadrado; Danilo;
DIFFIDARE:  –
SORPRESE: Dybala; McKennie;

GENOA

DA SCHIERARE: 
DIFFIDARE: All’andata finì 1-3 per i bianconeri e allo Juventus Stadium ci aspettiamo una gara molto simile. Eviterei scelte tra le maglie del Grifone se non obbligate. Criscito per calci pizzati potrebbe essere un’idea.
SORPRESE: Criscito;

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Ronaldo.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Biraschi, Behrami, Badelj, Zajc, Zappacosta; Scamacca, Destro.