Juve, che tensione nello spogliatoio: in tre se ne vanno!

A 48 ore da Napoli-Juventus, partita che potrebbe decidere molto sul futuro dello scudetto, scoppia il caso dello ‘spogliatoio bianconero’.

Dagospia: lite nello spogliatoio Juve, in tre se ne vanno!

La notizia è stata riportata nel pomeriggio dal sito ”Dagospia”: ‘Nello spogliatoio – riporta il sito di Roberto D’Agostino – sono volate parole grosse tra il gruppo degli anziani della Juve e gli stranieri’. Sempre secondo quanto riportato da Dagospia, tre giocatori presenti nella lite avrebbero addirittura chiesto la cessione nel mercato di gennaio’. Evidentemente qualcosa di grosso a Torino è successa, ma i nomi dei protagonisti, al momento, non sono ancora emersi e la società bianconera non ha ancora commentato i fatti.

Non è però la prima volta che si parla di liti nello spogliatoio juventino. Ricordiamo che dopo la finale persa dai bianconeri a Cardiff, si parlò insistentemente di una forte tensione tra alcuni giocatori juventini, in particolare Bonucci e Dani Alves: i due difensori furono poi ceduti nel mercato estivo. Bonucci è finito al Milan, Dani Alves al Paris Saint Germain. Proprio l’esterno brasiliano, nei giorni scorsi, ha ricordato i motivi che l’hanno spinto a lasciare Torino: ‘Io avrei voluto fare di più, ma sono andato via dalla Juventus perché i dirigenti non hanno capito la mia voglia di salire di livello. Lo ammetto, a Torino non ero più felice come sono sempre, mentre ora lo sono a Parigi. In tutta la mia vita – ha concluso Dani Alves – mi hanno insegnato che nel calcio si deve fare il meglio possibile e li’ sono libero di farlo e mi fa felice’.