Inter-Atalanta, quante curiosità: sfida a colpi di cannone!

, Inter-Atalanta, quante curiosità: sfida a colpi di cannone!

Inter, da dieci anni mai così in alto

Quota 59 punti dopo 25 turni di campionato non è una novità in casa Inter. Dall’era dei tre punti a partita, i nerazzurri hanno conquistato 59 punti in quattro occasioni. In casa la formazione di Antonio Conte vince da nove partite consecutive. Un filotto che per l’Inter mancava da maggio 2011.

È la miglior Atalanta di sempre

Anche per in casa Atalanta si respira aria di record: i 49 punti ottenuti dagli uomini di Gasperini in Serie A nelle prime 25 sfide disputate rappresentano il miglior bottino della Dea a questo punto della stagione. Prima di oggi, l’Atalanta aveva collezionato 51 punti in 26 turni nelle stagioni 2016/17 e 2019/20.

Bocche di fuoco!

Questa sera a San Siro si affrontano i due migliori attacchi del campionato. L’Inter ha realizzato fin qui 62 gol, due in più della Dea. Guida l’attacco di Conte the king, Romelu Lukaku (18 sigilli in 24 presenze), a guidare il reparto offensivo di Gian Piero Gasperini, invece, il colombiano Luis Muriel (15 reti in 23 uscite).

, Inter-Atalanta, quante curiosità: sfida a colpi di cannone!

Lukaku primeggia ovunque

Non soltanto leader in zona gol, Romelu Lukaku comanda ad Appiano anche la graduatoria dei migliori assistman nerazzurri del campionato: il bomber belga ha confezionato fino a questo momento otto assist per i compagni. Per lui si tratta di un record assoluto in una sola stagione (nei principali cinque campionato d’Europa).

Muriel a caccia della sesta…

Luis Muriel ha già trafitto la porta dell’Inter in campionato cinque volte. Nessuno dei gol realizzati ai nerazzurri, tuttavia, è arrivato con la maglia dell’Atalanta. Muriel ha segnato all’Inter con Lecce (stagione 2011/2012), Udinese (in entrambi i match della stagione 2012/2013), Sampdoria (stagione 2015/2016) e Fiorentina (stagione 2018/2019).