Il gol da centrocampo di Giuseppe Mascara al Palermo

Guarda il video della clamorosa rete di Giuseppe Mascara nel derby siciliano.

MASCARA, Il gol da centrocampo di Giuseppe Mascara al Palermo
Giuseppe Mascara con la maglia del Catania.

Il gol è l’essenza del calcio: non esistono gol belli o brutti, il gol è sempre bello a prescindere. Esiste un’altra categoria però: il gol capolavoro. E qui la storia del calcio ne è piena e farne un elenco sarebbe un’impresa. Sicuramente in quell’elenco non potrà mai mancare il gol che stiamo per raccontarvi.

1° marzo 2009, 26° giornata. Al “Barbera” di Palermo va di scena il derby della Sicilia tra i rosanero di Davide Ballardini ed il Catania di Walter Zenga. Questo derby, anche se regionale e non cittadino, è una partita diversa dalle altre perché è tra le più attese di tutta la stagione da entrambe le tifoserie. La partita è stata vinta dai rossoblù 0-4, con gol di Ledesma, Morimoto, Mascara e Paolucci. L’attenzione la dobbiamo rivolgere al gol del momentaneo 0-3, siglato al minuto 44 da Giuseppe Mascara.

L’attaccante di Caltagirone quel giorno, in quel derby, decise di entrare negli annali del calcio, facendo un gol che dire clamoroso è poco. Ve lo ricordate? Bene. Non ve lo ricordate? Guardate qua sotto.

Il video del gol di Giuseppe Mascara nel derby

Il numero 7 etneo con il piede destro ha fatto sempre quello che voleva in carriera, ma al “Barbera” superò se stesso. E cosa fece? Segno da centrocampo di “prima”, con il povero Amelia che non poté fare altro che vedere quel tiro/pallonetto gonfiare la sua porta per la terza volta in 44 minuti.

Un gol incredibile, un gol rivisto da chi ama il calcio così tante volte da chiedersi sempre: ma come caspita ha fatto Mascara a fare un gol del genere? Poi ognuno di noi si ricorda che l’attaccante veniva chiamato “Mascarinho” e subito si ha la risposta alla nostra domanda.

Si dice che quel gol abbia fatto il giro del Mondo e che si sarebbe visto perfino nelle lontane Isole Tonga.

Quel 4-0 fu la prima vittoria del Catania contro il Palermo in Serie A e quel gol per Mascara, che rimase sotto l’Etna fino al gennaio 2011, divenne il suo gol più bello ed emozionale.

Oggi Mascara allena nelle serie dilettantistiche siciliane, ma siamo certi che quel gol, quel gesto istintivo senza pensare alle conseguenze, ha reso l’asso di Caltagirone uno dei talenti cristallini del calcio.

I cattivi diranno che se quel gol lo avesse segnato un top player, sarebbe uscita la storia di Beppe Mascara in DVD in allegato a tutti i quotidiani il giorno dopo. Ma Mascara, scusate, cosa è stato? E pazienza per i DVD in allegato non usciti il giorno dopo.