I 30 calciatori Under21 di maggior valore al mondo

Quali sono i calciatori sotto i 21 anni con il valore di mercato maggiore? Ce lo dice Transfermarkt.

30 calciatori under 21, I 30 calciatori Under21 di maggior valore al mondo
Db Roma 27/09/2020 – campionato di calcio serie A / Roma-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Dejan Kulusevski

Transfermarkt ormai è conosciuto da tutti per le stime del valore di mercato dei calciatori, creando non poche discussioni tra i tifosi. Questa volta abbiamo voluto prendere i 30 under21 per i quali, secondo il sito tedesco, le squadre dovranno sborsare cifre maggiori se vogliono acquisire i loro servigi. In questa classifica ci sono anche 5 giocatori della serie A, tra cui 3 italiani. A questo punto non ci resta che vedere i nomi di questi giovani calciatori su cui vengono riposte le speranze del calcio mondiale.

Posizione 29: Wesley Fofana (Leicester) – 30 milioni

Il difensore centrale delle Foxes deve ancora compiere 21 anni (il prossimo 17 dicembre), ma è già riuscito a prendersi la maglia di titolare di una delle migliori squadre della Premier League. È anche grazie a lui se il Leicester al momento occupa la terza posizione.

Posizione 29: Curtis Jones (Liverpool) – 30 milioni

Il ventenne centrocampista inglese proviene direttamente dalle giovanili dei Reds. Davanti a sé ha grandi nomi, ma nonostante questo sembra essere uno di quei giocatori destinati a fare la storia del club e c’è chi lo ha già paragonasto a Steven Gerrard.

Posizione 27: Boubacar Kamara (Olympique Marsiglia) – 32 milioni

L’Olympique ha perso il treno della Champions, ma è ancora in lotta per un posto in Europa League, grazie anche alle prestazioni del suo difensore centrale, titolare inamovibile della squadra francese.

Posizione 27: Sandro Tonali (Milan) – 32 milioni

Il centrocampista italiano non è ancora riuscito a mettere in mostra le qualità palesate con la maglia del Brescia, complici anche la grande stagione di Kessié e Bennacer (quando non infortunato). Il passaggio in una grande squadra non è mai semplice, però Tonali ha tutte le carte in regola per diventare uno dei migliori centrocampisti italiani del prossimo futuro.

Posizione 23: Ibrahima Konaté (Lipsia) – 35 milioni

Il statuario difensore francese sta trovando poca continuità nella squadra allenata da Julian Nagelsmann, anche a causa di alcuni infortuni che gli hanno fatto saltare diverse partite di campionato. Le qualità per diventare uno dei migliori difensori al mondo le ha e chi meglio del club tedesco per farlo emergere.

Posizione 23: Pedro Neto (Wolverhampton) – 35 milioni

Il calciatore portoghese ex Lazio è una delle colonne portanti della squadra di Nuno Espirito Santo. Quest’anno sta disputando la sua miglior stagione con 5 goal e altrettanti assist in 30 partite di Premier League.

Posizione 23: Callum Hudson-Odoi (Chelsea) – 35 milioni

L’ala sinistra dei Blues sta crescendo di stagione in stagione. In questa, è a quota 2 goal e 2 assist in campionato, e altrettante reti le ha segnate in Champions, dove la squadra londinese è vicina al passaggio in semifinale.

https://twitter.com/Calteck10/status/1371928356204244996

Posizione 23: Jude Bellingham (Borussia Dortmund) – 35 milioni

Il centrocampista inglese deve ancora compiere 18 anni ed è già uno dei giocatori più interessanti da tenere d’occhio. Nel match di andata contro il Manchester City è diventato il secondo giocatore più giovane ad esordire in un quarto di finale di Champions (primo è Bojan Krkic) e sarebbe anche diventato il più giovane a segnare se non gli fosse stata annullata la rete dell’1 a 1.

Posizione 21: Moussa Diaby (Bayer Leverkusen) – 38 milioni

Il calciatore francese sta facendo vedere cose egregie in Bundesliga. Grazie al suo mancino e alla sua rapidità si sta rivelando uno dei migliori assistman del campionato: già 9 assistenze e 3 goal in 25 presenze.

Posizione 21: Giovanni Reyna (Borussia Dortmund) – 38 milioni

Scovato dal Borussia in MLS, che si dimostra ancora una volta una delle squadre più attente nel ricercare giovani talenti, il calciatore statunitense, pur non avendo ancora compiuto 19 anni, sta dimostrando di essere un giocatore a tutto tondo, con un’ottima visione di gioco e una buona dose di pericolosità al tiro: 3 goal e 5 assist finora in campionato.

Posizione 19: Reece James (Chelsea) – 40 milioni

Il prorompente calciatore inglese è un giocatore duttile che può giocare in diverse posizioni: parte come terzino destro, ma all’occorrenza può giocare come difensore centrale o mediano. Ha anche un discreto piede e per questo spesso è lui deputato a battere i calci piazzati.

Posizione 19: Vinicius Jr (Real Madrid) – 40 milioni

Sicuramente uno dei giocatori già affermati di questa classifica. La sua tecnica e lo scatto da centometrista rendono l’ala sinistra del Real pericolosissimo a livello offensivo. Ne sa qualcosa il Liverpool, che nella partita di andata dei quarti di Champions ha subito 2 goal dal brasiliano.

https://twitter.com/realmadrid/status/1379716894656241665

Posizione 15: Nicolò Zaniolo (Roma) – 45 milioni

Il calciatore della Roma e della Nazionale sta passando un brutto momento: reduce da due infortuni al ginocchio rischia ora di saltare anche gli Europei. Il talento però non si discute. Nicolò, quando chiamato in causa, ha dimostrato di essere uno dei giocatori più incontenibili della Serie A.

Posizione 15: Dejan Kulusevski (Juventus) – 45 milioni

Il calciatore svedese viene da una grandissima stagione con la maglia del Parma, che gli è valso il premio di miglior giovane della Serie A. Alla sua prima stagione con i bianconeri sta faticando a trovare continuità di prestazione, tuttavia rimane uno dei maggiori talenti in giro per il mondo.

Posizione 15: Rodrygo (Real Madrid) – 45 milioni

Nel 2018 viene acquistato dai Blancos che, per convincere il Santos, aveva dovuto sborsare la bellezza di 45 milioni di euro. Da allora non ha ancora saputo dimostrare il suo talento, anche a causa delle grandi prestazioni di Vinicius, che gli è davanti nelle gerarchie di Zidane.


SCOPRI I PRIMI 15 CALCIATORI DELLA CLASSIFICA