Fiorentina-Verona: analisi del match

ANALISI: La Fiorentina arriva da un pareggio contro il Sassuolo e forse dalla sua prima prestazione dopo 5 giornate da dimenticare. Si è sbloccato Vlahovic a quota due reti stagionali e Ribery sembra aver ritrovato forma e fantasia. Dall’altra parte il Verona di Juric che arriva dalla sconfitta contro la Sampdoria e che dopo l’approccio sbagliato cercherà di non ripetere una prima frazione anonima. Il Verona, dato interessante è la 5° squadra per cross utili effettuati e quindi gli esterni potrebbero rappresentare una buona scelta in questa partita.
FIORENTINA
Da schierare: Pezzella; Vlahovic; Amrabat.
Giocatori dai quali diffidare: Non esageriamo a schierare troppi giocatori della Viola
Sorprese: Ribery
VERONA
Giocatori da schierare: Zaccagni (Nuovo rigorista); Di Marco; Faraoni.
Giocatori dai quali diffidare: La linea difensiva potrebbe incorrere in cartellini difficili da digerire.
Sorprese: Salcedo – Lazovic.