Fiorentina-Atalanta: Analisi del match

FIORENTINA-ATALANTA: Curiosità, chi schierare, chi evitare e possibili sorprese.

fiorentina atalanta, Fiorentina-Atalanta: Analisi del match
FLORENCE, ITALY – DECEMBER 15: Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and FC Internazionale at Stadio Artemio Franchi on December 15, 2019 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

FIORENTINA-ATALANTA: ANALISI DEL MATCH

FIORENTINA

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Dopo una striscia di 18 partite senza sconfitta al Franchi contro l’Atalanta, la Fiorentina ha perso l’ultimo match interno contro l’Atalanta: 1-2 nel febbraio 2020
  2. La fiorentina ha guadagnato 5 punti contro squadre che occupano attualmente le prime 10 posizioni della classifica
  3. Ballottaggi: Caceres in vantaggio su Venuti 

ATALANTA

PILLOLE STATISTICHE:

  1. L’Atalanta ha vinto le ultime due partite contro la Fiorentina in campionato
  2. Dopo il successo per 3-0 nel match d’andata, l’Atalanta potrebbe vincere entrambe le gare stagionali contro la Fiorentina per la prima volta dal 1992
  3. Con Gasperini alla guida, l’Atalanta ha vinto il 54% delle partite in Serie A, registrando una media di 1.9 punti
  4. Luis Muriel dell’Atalanta è ad un solo gol dallo stabilire il suo record di marcature in una singola stagione di Serie A
  5. Ballottaggi: Muriel 65 sembra favorito su Ilicic 

ULTIMI RISULTATI: (3-0)
MARCATORI:
 (Gosens-Malinovs’kyj-Tolói)

FIORENTINA

DA SCHIERARE: Vlahovic; Milenkovic;
DIFFIDARE:  Evitate scelte di gruppo. Crediamo in una buona gara della Fiorentina, ma i cartellini si faranno sentire.
SORPRESE: Castrovilli;

ATALANTA

DA SCHIERARE: Muriel; Zapata; Malinovskyi; Gosens; Romero;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Ilicic; Pasalic;

PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Eysseric, Vlahovic. 

Squalificati: Pugar, Ribery
Indisponibili: Igor, Kokorin 

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Muriel, Zapata. 

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Hateboer, Pessina