Faraoni guida le 5 scommesse in difesa

L’esterno destro Davide Faroni guida le 5 scommesse per il reparto arretrato.

faraoni, Faraoni guida le 5 scommesse in difesa
VERONA, ITALY – NOVEMBER 24: Davide Faraoni of Hellas Verona celebrates during the Serie A match between Hellas Verona and ACF Fiorentina at Stadio Marcantonio Bentegodi on November 24, 2019 in Verona, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Davide Faraoni (CAGLIARI-VERONA). Se nelle scorse stagioni il Cagliari tra le mura di casa era abituato a fermare ogni tipo di squadra, oggi non è più così. La compagine allenata da Semplici al Sardegna Arena non è più una sicurezza e la media di gol subiti è decisamente incoraggiante per gli avversari. Il Verona arriva da tre sconfitte consecutive con solamente due gol messi a segno e sabato proverà in tutti i modi a invertire la rotta. Faraoni è tra i giocatori più in forma della squadra allenata da Juric e su quella fascia venderà a caro prezzo la pelle. La sfida verrà impostata sulle fasce da Juric e con attacchi centrali dal Cagliari, chi vincerà? A noi fantallenatori poco importa, quello che ci interessa è che la tavola presenti ricchi e saporiti bonus pasquali.

Bruno Peres (SASSUOLO-ROMA). Fonseca dovrebbe dargli spazio fin dal primo minuto in una posizione più avanzata e questo potrebbe rappresentare un primo motivo per schierare l’ex Torino. Peres dovrebbe agire o davanti a Spinazzola sulla sinistra, o sulla corsia di competenza e questa volta davanti a Karsdorp. Ci aspettiamo una gara diversa da quella andata in scena all’Olimpico nel girone di andata, con tante occasioni e con un buon numero di bonus da intascare. Dalla Capitale arrivano ottime notizie sullo stato di forma di Bruno Peres e allora rischiare in questo caso ci sembra essere, cosa buona e giusta.

faraoni, Faraoni guida le 5 scommesse in difesa
Db Genova 05/07/2020 – campionato di calcio serie A / Sampdoria-Spal / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Tommaso Augello

Tommaso Augello (MILAN-SAMPDORIA). La gara che vedrà opposte Milan e Sampdoria inaugurerà la 29° giornata di campionato. Da una parte i sogni scudetto del Milan di Pioli e dall’altra i 35 punti collezionati dalla compagine ligure, serenità ma non troppa. Ci aspettiamo una gara giocata a viso aperto, tra due squadre ben disciplinate in campo e in grado di offrire spettacolo ai non paganti seduti a SanSiro. Il numero 3 blucerchiato fino a questo momento ha offerto a Ranieri grande sicurezza e ottima continuità nelle prestazioni, andando sotto il 6 in 2 occasioni nelle ultime 12 gare giocate. Da lui i fantallenatori si aspettano sempre quel gollettino o quel assist di qualità, giocate che stanno mancando nell’ultimo periodo. Contro Dalot è un rischio da prendersi, provando a sperare in qualcosa di più che la solita sufficienza.

Mattia Bani (BENEVENTO-PARMA). Benevento a 29 punti e Parma a 19, ma con tanta voglia di crescere. Al Ciro Vigorito andrà in scena una delle gare più delicate di giornata tra due squadre ancora in piena lotta salvezza, ma con due prospettive diverse. Il Benevento reduce dalla vittoria allo Juventus Stadium cercherà di dare il colpo decisivo alla sua stagione, mentre il Parma dopo un campionato da dimenticare, proverà a fare punti in tutti i modi. Ci aspettiamo una gara ricca di tensione dove a fare a differenza potrebbero essere proprio le palle da fermo. Mattia in questa stagione non ha ancora lasciato il segno a inchiostro sul taccuino alla voce marcatori e questa potrebbe essere una delle prime reali occasioni. Scommessa? Senza alcun dubbio, si.

faraoni, Faraoni guida le 5 scommesse in difesa
Mg Bologna 28/09/2020 – campionato di calcio serie A / Bologna-Parma / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Takehiro Tomiyasu

Takeiro Tomiyasu (BOLOGNA-INTER). Prova del 9 per il difensore giapponese agli ordini di Sinisa. Dopo una stagione travolgente sotto tutti i punti di vista, arriva la prima vera occasione per mettere alla prova la sua crescita. Da quel lato dovrà confrontarsi con un Ivan Perisic riadattato che con il passare dei minuti sta trovando in quel ruolo la giusta espressione. Un confronto fatto di tecnica e velocità, un duello assolutamente da non perdersi. La concentrazione di Takeiro difficilmente gioca brutti scherzi e un suo acuto potrebbe fare molto male ai fini della giornata. Altra scommessona, non tanto per le caratteristiche e la forma del giocatore, ma per il livello dell’avversario. Chi vivrà, vedrà.

5 SCOMMESSE A CENTROCAMPO

5 SCOMMESSE IN ATTACCO

Aggiornato il 3 Aprile 2021