Edouard brilla in Scozia e incanta il Milan: che doppietta! Guarda il VIDEO

Qui sotto il video completo della rimonta del Celtic firmata da Odsonne Edouard contro il St. Johnstone. L’attaccante francese è nel mirino del Milan.

GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO

, Edouard brilla in Scozia e incanta il Milan: che doppietta! Guarda il VIDEO

Immaginiamo Paolo Maldini sul divano, davanti alla tv, nella domenica di riposo dopo la disfatta del Milan contro lo Spezia. Niente Serie A per il Direttore Tecnico dei rossoneri, immaginiamo: il bruciante e meritato 2-0 spezino in Liguria va curato staccando la spina e concentrandosi su altro. Nella domenica più amara della stagione milanista, non ci stupiremmo quindi se Paolo Maldini avesse accantonato il turno di campionato chiuso con Inter-Lazio a San Siro per gustarsi qualche strana sfida di calcio all’estero, puntando il radar magari alla ricerca di talenti e aspiranti campioni per il futuro del Milan.

Maldini avrà visto – chissà – la sfida di Scottish Premiership del Celtic Glasgow sul campo del St. Johnstone vinta dai biancoverdi 2-1? Forse sì, forse no. In ogni caso, è probabile che su Whatsapp qualche stretto collaboratore, dall’amico e collega Frederic Massara in giù, abbia inviato all’ex capitano rossonero il video della doppietta di Odsonne Edouard valsa la rimonta del Celtic a Perth; il Milan ha aggiunto da mesi il nome dell’attaccante di Glasgow alla sua personalissima lista dei desideri per rinforzare l’attacco del futuro. “È un papabile vice Ibra”, dicono i ben informati.

, Edouard brilla in Scozia e incanta il Milan: che doppietta! Guarda il VIDEO

Chi è Odsonne Edouard

Classe 1998, francese di origini guianesi, Odsonne Edouard è primatista di reti nella selezione Under 21 della Francia. Insomma, è uno dei prospetti d’Oltralpe più luminosi presenti oggi nel panorama calcistico. In Scozia, in stagione ha già gonfiato la rete 19 volte tra campionato e coppe, schierato in 29 incontri da Mister Lennon.

Il rendimento stagionale di Edouard è impreziosito poi da 4 assist in campionato, che lo rendono uno dei giocatori più decisivi dell’organico scozzese. In Scottish Premiership va in gol ininterrottamente dallo scorso 27 gennaio: 8 reti in 6 partite, di cui due doppiette, medie alla Ibra, l’ultima appunto nel weekend sul verde del McDiarmid Park di Perth, storica capitale della Scozia fino al 1452.

La carriera di Edouard

Cresciuto nelle giovanili del Paris Saint-Germain, Odsonne Edouard viene ceduto in prestito al Tolosa nell’estate del 2016. La sua promettente carriera prende improvvisamente una piega strana nel febbraio del 2017: Odsonne spara a un passante con una pistola ad aria compressa, gesto che gli costerà l’interruzione del contratto con il Tolosa e una condanna a quattro anni di reclusione.

La pena viene sospesa e l’estate seguente passa in prestito dal PSG al Celtic. Da Glasgow non si muoverà più: 11 gol in 29 uscite alla sua prima stagione in Scozia gli valgono il riscatto per 11,4 milioni di euro. Ad oggi l’investimento del Celtic su Edouard è il più oneroso mai affrontato dal club sul mercato nella sua storia.

È davvero il nuovo Lukaku?

Per fisicità e tecnica Odsonne Edouard è paragonato dagli addetti ai lavori al campione dell’Inter Romelu Lukaku. Forse anche per questo il Milan ha indirizzato le antenne verso nord. I rossoneri sono alla ricerca di un nuovo vice Ibrahimovic per il reparto offensivo del futuro. Se il Diavolo dovesse centrale la qualificazione in Champions League a fine stagione, probabilmente se ne tornerà a parlare con molta insistenza.

, Edouard brilla in Scozia e incanta il Milan: che doppietta! Guarda il VIDEO

Odsonne Edouard: che gol contro il St. Johnstone!

Nell’ultimo turno di Scottish Premiership il Celtic Glasgow ha ribaltato l’1-0 dei padroni di casa, in vantaggio al 50′ con un colpo di testa di Shaun Rooney, con una doppietta di Edouard. Entrambi i gol dei biancoverdi sono arrivati con un’azione costruita sulla sinistra, concretizzati poi nell’area piccola dall’ex Paris Saint-Germain. Tutto in un fazzoletto di appena due minuti, dal 60′ al 62′. Guarda il video qui sotto!