Davide Zappacosta guida le 5 sicurezze in difesa

Il difensore esterno dell’Atalanta guida le 5 sicurezze da schierare in difesa.

, Davide Zappacosta guida le 5 sicurezze in difesa

Davide Zappacosta (Empoli-Atalanta)

Complici i numerosi infortuni dei compagni di reparto, Davide Zappacosta sta trovando sempre più continuità nello scacchiere della squadra di Mister Gasperini. Già 6 partite giocate in questa prima parte di stagione con un gol all’attivo. Come sappiamo, il gioco dell’Atalanta si sviluppa principalmente sulle fasce, quindi puntare su Zappacosta per il prossimo match di campionato dei nerazzurri contro l’Empoli non dovrebbe essere una mossa azzardata.

Lorenzo De Silvestri (Udinese-Bologna)

Dopo il roboante 3 a 0 ottenuto a scapito la Lazio, il Bologna vorrà dare continuità di risultati anche nell’insidiosa trasferta di Udine. Contro i biancocelesti abbiamo visto che molti pericoli sono arrivati proprio dalle palle inattive, dove gli emiliani risultano i più pericolosi della Serie A. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di inserire De Silvestri tra le certezze da schierare in difesa, vista la sua bravura nello sfruttare gli inserimenti sui calci piazzati e che ricordiamo avere già 2 gol ed un assist nel suo tabellino personale.

Juan Cuadrado (Juventus-Roma)

Subito un big match al rientro dalle pause previste per le partite delle nazionali. All’Allianz Stadium la Juventus di Mister Allegri, che viene da 4 risultati utili consecutivi, ospiterà la Roma di Mourinho. Entrambe le squadre sembrano attraversare un buon periodo di forma, ma le lunghe trasferte dei sudamericani potrebbero nascondere parecchie insidie. Ovviamente rinunciare ad un giocatore come Cuadrado è quasi impossibile vista la molteplicità di ruoli che può ricoprire durante i 90 minuti, quindi siamo convinti che avrà una maglia da titolare nel tridente d’attacco dei bianconeri (compici anche gli infortuni di Morata e Dybala).

Fikayo Tomori (Milan-Verona)

Non c’è pace in casa Milan nell’ultimo periodo. Dopo l’infortunio del portiere Maignan è arrivata la positività al COVID di Theo Hernandez. Tra le poche certezze resta il fortissimo difensore centrale Fikayo Tomori. Da quando veste la maglia dei rossoneri ha rimediato un solo cartellino giallo ed una serie infinita di prestazioni molto al di sopra della sufficienza. Toccherà quindi a lui portarsi sulle spalle il peso del reparto difensivo del Milan e magari concedersi anche qualche bonus in occasione di calci piazzati.

Amir Rrahmani (Napoli-Torino)

Il difensore kosovaro del Napoli è tra le maggiori sorprese di inizio stagione. Dopo aver tolto il posto da titolare a Manolas, ha inanellato una serie di ottime prestazioni condite anche da 2 gol pesantissimi, l’ultimo proprio nella trasferta di Firenze che è valso i 3 punti. Con una Fanta-media di 8,25 risulta tra i migliori del suo reparto e non sembra aver intenzione di volerla abbassare. Perciò il nostro consiglio è quello di continuare a puntare su Rrahamani anche nella prossima giornata di campionato, quando gli azzurri di Spalletti ospiteranno al Diego Armando Maradona il Torino di Juric.

Scritto da CFVB - Guarda la Redazione