Davide Zappacosta guida le 5 sicurezze in difesa

zappacosta, Davide Zappacosta guida le 5 sicurezze in difesa

L’esterno italiano dell’Atalanta guida le 5 sicurezze da schierare in difesa.

Davide Zappacosta (Atalanta-Spezia)

Dopo la sosta dovuta agli impegni per le qualificazioni ai prossimi mondiali in Qatar, riparte anche il campionato di Serie A. Abbiamo deciso di inserire ancora una volta Davide Zappacosta tra le certezze da schierare nel vostro reparto difensivo. Nell’ultimo match giocato contro il Cagliari ha sfornato un’altra prestazione al di sopra della sufficienza, mettendo a segno nel proprio tabellino personale, un ulteriore assist, a favore del compagno di squadra Pasalic.

Theo Hernandez (Fiorentina-Milan)

Dopo aver saltato il derby (causa squalifica), Theo sarà nuovamente disponibile per Mister Pioli. Le parole di Deschamps avranno ulteriormente galvanizzato il terzino rossonero, che si è detto dispiaciuto di non averlo convocato molto prima nella nazionale francese. Solo un gol in campionato per Hernandez in questa prima parte di stagione, ma siamo sicuri che potrebbe già incrementare il bottino personale di reti contro una Fiorentina falcidiata da numerose assenze nel reparto difensivo.

Kalidou Koulibaly (Inter-Napoli)

Come Theo Hernandez, anche Kalidou Koulibaly ha saltato l’ultima partita di campionato a causa di una squalifica. Senza il fortissimo centrale senegalese il Napoli di Spalletti è riuscito a portare a casa solo il pareggio contro un ottimo Verona. Come sappiamo KK si esalta nei big match e dopo aver trovato il gol contro la Juventus, potrebbe essere l’Inter di Inzaghi la usa prossima vittima.

Matthijs De Ligt (Lazio-Juventus)

90 minuti giocati da De Ligt negli impegni della nazionale olandese, che sono valsi al qualificazione ai prossimi mondiali in Qatar. Con un Chiellini non al meglio e Rugani che non garantisce ancora le dovute sicurezze, toccherà a De Ligt e Bonucci guidare la difesa nell’importantissimo match dell’Olimpico contro la Lazio dell’ex Sarri. Dopo aver annullato Vlahovic sarà il turno degli attaccanti biancocelesti? Noi abbiamo deciso di schieralo tra le certezze di reparto.

Bremer (Torino-Udinese)

Nonostante la brutta partita giocata da Bremer contro lo Spezia, che ha visto il Torino soccombere fuori casa per 1 a 0, ci sentiamo ancora una volta convinti di consigliarvelo tra le sicurezze del reparto difensivo. Il centrale brasiliano sta vivendo la sua miglior stagione in carriera e nelle 11 partite giocate fino adori in campionato ha già realizzato un gol ed un assist con una Fanta-media di 6,59. Il Torino ospiterà l’Udinese nella prossima giornata. Le due squadre arrivano con le stesso numero di punti in classifica, quindi si preannuncia una partita molto equilibrata, dove saranno i dettagli a fare la differenza.

Scritto da Redazione Fantacalcio - Guarda la Redazione