Dalla “Mano de Dios” al “Manone di Piscopos”

Kevin Piscopo si supera e reinventa la “Mano de Dios”. Da oggi in poi dimenticate Maradona cé Piscopo.

Un gesto che rimarrà nella storia un gesto che la nostra generazione ricorderà per sempre, un gesto che non passerà mai di moda. “Il Manone di Piscopos” cose da professionisti del calcio ignorante, cose che alla Scuola Calcio non ti insegneranno mai.

PER NON DIMENTICARE:

Il termine “Mano de Dios” indica nel calcio la rete segnata di mano, da Diego Armando Maradona nei quarti di finale del Mondiale 1986, il 22 giugno 1986, ai danni dell’Inghilterra.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Scopriamo Elena Morali

Articolo precedenteReggina – Catania e Strambelli SHOW
Prossimo articoloL’Euro gol di Zahavi
Avatar
Che Fatica La Vita Da Bomber è una tra le community sportive, Instagram e Facebook, più grandi d'Italia. Conta oggi oltre 2 milioni di followers. Anche gli account di Che Fatica La Vita Da Bomber Twitch e TikTok sono in espansione. I loro volti sono quelli di Emanuele e Fabio che si sono resi protagonisti a Tiki Taka su Italia 1 e negli ultimi progetti con S.P.A.L., Dinamo Sassari, Franco Morbidelli.