Crotone-Sassuolo: Analisi del match

CROTONE-SASSUOLO: Curiosità, chi schierare, chi evitare e possibili sorprese.

crotone sassuolo, Crotone-Sassuolo: Analisi del match

CROTONE-SASSUOLO: ANALISI DEL MATCH

CROTONE

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Il Crotone è rimasto imbattuto in entrambi i match allo Scida contro il Sassuolo in Serie A.
  2. Il Crotone è la squadra che in percentuale ha guadagnato più punti in casa in questo campionato, l’83% (10/12), rispetto ai punti accumulati.
  3. Occhio a Simy: La vittima preferita dal giocatore 3 gol messi a segno.
  4. Reca in dubbio per la gara contro il Sassuolo.
  5. Simy potrebbe partire dalla panchina, favorito Di Carmine per una maglia da titolare.

SASSUOLO

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Il Sassuolo arriva a questo match dopo 5 gare senza vittoria in campionato.
  2. I neroverdi hanno messo a segno il 56% dei gol totali negli ultimi 30 minuti.
  3. Con Domenico Berardi titolare il Sassuolo ha vinto il 47% delle gare in questo campionato (7/15), senza il fantasista italiano dal primo minuto la percentuale di successi dei neroverdi scende al 17% (1/6).
  4. Francesco Caputo del Sassuolo ha segnato 10 gol nelle ultime 10 sfide contro squadre neopromosse.
  5. Occhio a Caputo: in doppia nella gara di andata.
  6. Ferrari squalificato.
  7. In Ballottaggio Traore con Defrel con il classe 2000 in vantaggio.
  8. Muldur in vantaggio su Toljan per una maglia da titolare.

ULTIMI RISULTATI:(4-1)
MARCATORI:
 (Berardi, Caputo(2), Locatelli,- Simy)

CROTONE

DA SCHIERARE: Simy; Ounas;
DIFFIDARE: Evitiamo scelte forzate, dirigete le vostre scelte su altre gare.
SORPRESE: Messias;

SASSUOLO

DA SCHIERARE: Caputo; Berardi; Traore; Djuricic; Locatelli;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Defrel

PROBABILI FORMAZIONI

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pereira, Zanellato, Benali, Vulic, Messias; Ounas, Simy. All. Stroppa
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Chiriches, Rogerio; Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Traoré; Caputo. All. De Zerbi

QUI SOTTO LA SINTESI DELLA GARA DELL’ANDATA