Crotone-Inter: Analisi del match

CROTONE-INTER: Curiosità, chi schierare, chi evitare e possibili sorprese.

crotone inter, Crotone-Inter: Analisi del match
Db Reggio Emilia 03/10/2020 – campionato di calcio serie A / Sassuolo-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Simy Simeon Touchukwu Nwankwo

CROTONE-INTER: ANALISI DEL MATCH

CROTONE

PILLOLE STATISTICHE:

  1. Qualora vincesse, il Crotone otterrebbe per la prima volta due vittorie consecutive in questo campionato.
  2. È l’unica squadra di Serie A a non aver ancora pareggiato una partita: 3 vittorie e 16 sconfitte fino a questo punto.
  3. Simy è a un passo dai 20 goal in stagione. L’unico altro giocatore africano ad aver raggiunto questo traguardo in Serie A è stato Samuel E’too (21 nel 2010/2011 con l’Inter).
  4. Di Carmine out contro l’Inter.
  5. In Ballottaggio: Zanellato con Benali. Situazione da monitorare.

INTER

PILLOLE STATISTICHE:

  1. L’Inter non perde in campionato da 17 partite consecutive. Su singola stagione non accadeva dal febbraio 2008.
  2. È la squadra che ha mantenuto la porta inviolata in più occasioni (10). Solo il Chelsea (11) ha fatto meglio nei top 5 campionati europei.
  3. Lautaro Martinez e Romelu Lukaku non segnano da ben 4 partite.
  4. Sulle fasce favoriti Hakimi e Perisic su Darmian e Young.
  5. Vidal in dubbio per la gara contro il Crotone.
  6. In Ballottaggio: Eriksen e Sensi con il danese in vantaggio.

ULTIMI RISULTATI: (2-6)
MARCATORI:
 (Martinez(3)-Marrone(AU)-Lukaku-Hakimi;Zanellato-Golemic)

CROTONE

DA SCHIERARE: Simy; Reca per forma ma non per avversario;
DIFFIDARE: Evitate di affidare le vostre scelte alla dea bendata.
SORPRESE: Ounas;

INTER

DA SCHIERARE:  Lukaku; Martinez; Perisic; de Vrij; Barella;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Darmian (il bomber silenzioso); Sanchez;

PROBABILI FORMAZIONI

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; Molina, Messias, Cigarini, Benali, Reca; Ounas, Simy.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.