Crotone-Genoa: Analisi del match

crotone genoa, Crotone-Genoa: Analisi del match
Db Reggio Emilia 03/10/2020 – campionato di calcio serie A / Sassuolo-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Simy Simeon Touchukwu Nwankwo

CROTONE-GENOA: ANALISI DEL MATCH

CROTONE
Il Crotone ha vinto tre delle ultime quattro gare casalinghe di Serie A TIM. Il Crotone in 5 scontri in massima serie contro i grifoni non ha mai vinto. Crotone e Genoa sono le due squadre ad aver creato il minor numero di azioni da gol. All’andata Simy e compagni avevano perso per 1-4 con il solo Riviere sul taccuino alla voce gol segnati. Tra i giocatori più in forma senza dubbio Simy e Messias anche se Vulic è sembrato uno dei pochi del reparto in grado di fare la differenza in zona bonus.
(CONTINUA A LEGGERE QUI SOTTO TUTTI I CONSIGLIATI PER LA GARA).

GENOA
Il Genoa ha segnato il 21% dei suoi gol in questo campionato nella gara d’andata contro il Crotone (4 su 19). Il Genoa non ha subito neanche una rete nelle sue ultime tre gare di campionato. I rossoblù ha il secondo peggior attacco del Campionato. Il Genoa e il Crotone sono le due squadre ad aver collezionato meno corner in campionato. La squadra di Ballardini è passata 0,5 punti a partita a 1,8, un dato che sottolinea quanto il cambio in panchina abbiamo riportato fiducia all’interno dello spogliatoio rossoblu. Per gioco prodotto e tattica il Genoa ci sembra essere favorito, ma questa sfida salvezza sarà tutt’altro che una passeggiata.

ULTIMI RISULTATI: (1-4)
MARCATORI:
 (Riviere; Destro, Pandev, Zappacosta, Pjaca)

CROTONE

DA SCHIERARE: Simy; Messias; Vulic; Reca;
DIFFIDARE: La linea difensiva centrale.
SORPRESE: Eduardo Henrique;

GENOA

DA SCHIERARE: Destro; Shomurodov; Criscito;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Zajc