Crotone-Genoa: Analisi del match

crotone genoa, Crotone-Genoa: Analisi del match
Db Reggio Emilia 03/10/2020 – campionato di calcio serie A / Sassuolo-Crotone / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Simy Simeon Touchukwu Nwankwo

CROTONE-GENOA: ANALISI DEL MATCH

CROTONE
Il Crotone ha vinto tre delle ultime quattro gare casalinghe di Serie A TIM. Il Crotone in 5 scontri in massima serie contro i grifoni non ha mai vinto. Crotone e Genoa sono le due squadre ad aver creato il minor numero di azioni da gol. All’andata Simy e compagni avevano perso per 1-4 con il solo Riviere sul taccuino alla voce gol segnati. Tra i giocatori più in forma senza dubbio Simy e Messias anche se Vulic è sembrato uno dei pochi del reparto in grado di fare la differenza in zona bonus.
(CONTINUA A LEGGERE QUI SOTTO TUTTI I CONSIGLIATI PER LA GARA).

GENOA
Il Genoa ha segnato il 21% dei suoi gol in questo campionato nella gara d’andata contro il Crotone (4 su 19). Il Genoa non ha subito neanche una rete nelle sue ultime tre gare di campionato. I rossoblù ha il secondo peggior attacco del Campionato. Il Genoa e il Crotone sono le due squadre ad aver collezionato meno corner in campionato. La squadra di Ballardini è passata 0,5 punti a partita a 1,8, un dato che sottolinea quanto il cambio in panchina abbiamo riportato fiducia all’interno dello spogliatoio rossoblu. Per gioco prodotto e tattica il Genoa ci sembra essere favorito, ma questa sfida salvezza sarà tutt’altro che una passeggiata.

ULTIMI RISULTATI: (1-4)
MARCATORI:
 (Riviere; Destro, Pandev, Zappacosta, Pjaca)

CROTONE

DA SCHIERARE: Simy; Messias; Vulic; Reca;
DIFFIDARE: La linea difensiva centrale.
SORPRESE: Eduardo Henrique;

GENOA

DA SCHIERARE: Destro; Shomurodov; Criscito;
DIFFIDARE: –
SORPRESE: Zajc

Articolo precedenteInter-Benevento: Analisi del match
Prossimo articoloSampdoria-Juventus: Analisi del match
Mirko Rossetti
Tra le telecamere inizia a prendere forma la pellicola della mia vita lavorativa, dietro una penna dai tasti affilati. Prima cronaca, poi economia, sport, eventi, di tutto un po' la chiamano esperienza da queste parti. Dalla TV al WEB, dal rec allo schermo blu, il tuffo in un mare affollato dalle onde non sempre facili da leggere e da interpretare. Tante avventure e poi… eccomi qui CFVB e la vita continua.