Correa guida le nostre scommesse in attacco

Il Tucu torna tra le nostre scommesse in attacco per la 24° giornata di campionato.

, Correa guida le nostre scommesse in attacco
As Roma 10/11/2019 – campionato di calcio serie A / Lazio-Lecce / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: esultanza gol Joaquin Correa

Joaquin Correa (BOLOGNA-LAZIO). L’attaccante della Lazio è tra i nostri indiziati speciali per 24° giornata di campionato. 2 gol in 16 gare disputate sono un bottino decisamentetroppo magro per il compagno di giochi di Immobile. La gara di sabato che vedrà la squadra di Inzaghi opposta a quella di Sinisa, ha tutte le carte in regola per regalare bonus a palate. Da una parte il Bologna che fatica a dare continuità alle sue prestazioni e dall’altra una Lazio ferita dopo la debacle europea. Per tattica il Tucu è l’uomo ideale su cui puntare e noi le fiches le buttiamo.

, Correa guida le nostre scommesse in attacco
Db Parma 25/10/2020 – campionato di calcio serie A / Parma-Spezia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Andreas Cornelius-Azevedo Hernani Jr -Jurai Kucka

Andreas Cornelius (SPEZIA-PARMA). Una partita da dentro o fuori per il Parma di D’Aversa, una gara che potrebbe far svoltare Kucka e compagni. Nell’ultima uscita abbiamo rivisto il Vichingo della scorsa stagione, un giocatore in grado di lottare per 90 minuti e trovare la lucidità nel momento giusto per freddare le su vittime. Scommettere su di lui in terza slot anche in questa gara potrebbe rivelarsi una scelta rischiosa, ma fattibile da molti punti di vista. Tutti in piedi sul divano.

Samuel Di Carmine (CROTONE-CAGLIARI). Se sta seduto in panchina Simy un motivo ci sarà. Questa potrebbe essere l’occasione giusta per scoprirlo, e riscoprire la voglia di fare di gol di questo giocatore. Arrivato a Crotone nel mercato invernale e fin da subito impiegato da Stroppa come terminale offensivo, l’attaccante ex Verona deve per forza di cose dimostrare al suo tecnico che la fiducia riposta in lui è stata un’ottima scelta. Noi ve lo consigliamo perchè nella scorsa stagione proprio contro il Cagliari aveva fatto una doppia da immortalare e chissà che …

Stefano Okaka (UDINESE-FIORENTINA). Oggi siamo in vena di scommesse e allora perchè non puntare su Jay Jay Okaka. L’attaccante ex Roma sembra essere tornato su buoni livelli dopo le solite soste per infortuni vari e battere il ferro finchè caldo ci sembra essere una di quelle cose giuste da fare. In 11 gare ha messo a referto 3 gol di cui 2 proprio nella gara di andata contro la Viola. Nell’ultima partita giocata dai bianconeri è stato senza dubbio tra i migliori in campo tra gli uomini allenati da Gotti e anche se la sua presenza dal primo minuto è in grande dubbio, giocare una fiche sul 7 potrebbe rivelarsi scommessa da veri intenditori.

Dries Mertens (NAPOLI-BENEVENTO). A questo Napoli manca un attaccante con i gol nel sangue e la soluzione potrebbe essere proprio rappresentata dal ritorno del belga. 13 gare giocate su 23, 4 gol e 6 assist a referto non sono poi così male per un attaccante di Serie A, ma per Mertens indubbiamente si. Ciro deve tornare a dare al reparto offensivo partenopeo quella imprevedibilità che è mancata tanto in questo periodo, quell’arma in più da tenere in campo 90 minuti. Il suo ritorno inciderà fortemente sulla classifica finale della squadra di Gattuso, e i suoi gol potrebbero fare ancora una volta la differenza per non perdere il treno delle sorelle là davanti.