Tanto auguri mister s-Ventura

Auguri s-Ventura

Oggi il 14-01-2019 è il compleanno di uno dei CT meno amati della storia, forse IL meno amato, ma non sta a noi dirlo…

Il caro Giampy S-Ventura ne fa 71 e noi gli facciamo gli auguri, a modo nostro…
Andiamo a conoscerlo meglio, perchè prima di essere stato il grande CT della Nazionale è stato anche un “grande” giocatore!
Inizia dalle giovanili della Samp, mai approdato in prima squadra girovaga per la Serie D e qualche apparizione in C… 10 anni, dal 69 al 79 e poi decide che è il caso di smettere e di iniziare ad allenare!
Nel 79-80 è il secondo alla Samp ma è dall’81 che la carriera spicca il volo!

Allena infatti per tre anni nell’interregionale finchè, con l’allora Entella Bacezza, centra la C2 ed ecco il primo colpo di genio! Tre giorni prima dell’inizio del ritiro dà le dimissioni (allora ne era capace) e va allo Spezia!

Lo Spezia lo caccia dopo poche gare…

Non si sa come, riesce ad ottenere una panchina in C1 alla Centese, prontamente retrocessa al secondo anno!

È il turno di Pistoia e la Pistoiese, dove forse capisce che bisogna cambiar vita ed insieme all’allenatore svolge anche la professione di insegnante di educazione fisica…
Ma i risultati lo premiano e dal CND vola in C2! Dopo tre anni buoni si dimette e va a Giarre in C1 dove anche lì sfiora la B…

Siamo nel 94-95 ed il Venezia gli offre finalmente la Serie B, nove giornate “entusiasmanti” ed esonero…

Torna in C1 a Lecce dove riesce nel miracolo di due promozioni consecutive ed arriva in A!
Peccato che se ne vada a Cagliari di nuovo in B ma ormai è sulla cresta dell’onda ed ecco un’altra promozione!
Stavolta la A non gliela toglie nessuno!

Ora tra luci ed ombre allena anche Sampdoria, Udinese, Cagliari (di nuovo), Napoli (in C1) e Messina… Risultati altalenanti! Arriva poi Verona, ultima in B, trascinata ai Play-Out con una bella rimonta… Play-Out persi… C1 di nuovo…

Ma il Giampy la C1 non la vuole fare più e va a Pisa, serie B! Salvo al primo anno, esonerato dopo 4 sconfitte consecutive al secondo anno…

2008 la svolta, Bari post-Conte… Calcio Champagne e decimo posto in A, record per i pugliesi!
L’anno dopo vince anche contro la Juve, dopo 5 partite è tra le prime, miracolo!

Peccato che poi il Bari crolli ed a Febbraio Venturino venga esonerato, di nuovo…

2011/12 storia recente, Torino in B, promosso!
Salvo la stagione dopo e nel 2013/14 il Toro arriva al 7º posto e grazie al fallimento del Parma va in Europa League!
Arriverá fino agli ottavi, eliminato dallo Zenit… Prima batterà il Bilbao al San Mamès, prima italiana nella storia a riuscirci!
Vincerá anche un Derby con la Juve dopo 20 anni… Ma quando rescinde consensualmente dopo 4 anni il bilancio dice 9 derby, 8 persi 1 vinto…

Non si sa come, non si sa perchè, arriva la chiamata della Nazionale per il prosieguo del lavoro di Conte…
Ció che è successo in azzurro lo sapete tutti, non siamo andati al mondiale dopo 60 anni… Ultima non partecipazione 1958…

Ma ció che ha disturbato tutti è stata l’arroganza mostrata e le non dimissioni dopo una simile figuraccia…

La parentesi Chievo neppure ve la raccontiamo, le parole di Pellissièr dopo le sue dimissioni dicono tutto…

Quindi auguri Giampiero, una vita di gavetta, qualche anno da Leone ed un finale (se finale sarà) decisamente da Serie C…


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Vuoi incontrare Pepe Reina insieme a noi? Ecco cosa fare