Che Fatica La Vita Da Bomber “In diretta con” Danipitbull

Emanuele Stivala (Ema CFVB) e Fabio Tocco (Fabio CFVB), i due volti di Che Fatica La Vita Da Bomber in occasione della prima puntata di “Commentiamola Insieme” hanno ospitato tra le stanze virtuali di Twitch, il pro player del Benevento e neo campione della eSerie A, Danilo “DaniPitbull” Pinto.

La diretta è andata in onda in concomitanza della straordinaria vittoria della nostra Nazionale e durante essa abbiamo potuto conoscerlo meglio.

, Che Fatica La Vita Da Bomber “In diretta con” Danipitbull
Danipitbull, campione della eSerie A

IL PRIMO CAMPIONE ITALIANO DI FIFA

Tantissime persone mi hanno scritto, non ho dormito una notte intera per rispondere a tutti i messaggi che mi hanno inviato e non finirò mai di ringraziare tutte le persone che hanno voluto dedicarmi un pensiero. È una bella sensazione perché ti fanno sentire importante non solo come player ma anche come persona.

A dire il vero non ero il favorito, probabilmente nessuno se lo aspettava. Ho affrontato entrambi i favoriti ma alla fine ho avuto la meglio e non era facile immaginarlo perché arrivavo dal loser bracket!

IL SUO PRONOSTICO DI EURO2020

Con grande sorpresa di Ema e Fabio, DaniPitbull non vede tra i favoriti la Francia vedendola passare il turno come terza ed eliminata ai quarti di finale. Vediamo nel dettaglio le predictions dei gironi del pro del Benevento:

  • GIRONE A: ITALIA TURCHIA (SVIZZERA TERZA)
  • GIRONE B: DANIMARCA BELGIO (FINLANDIA TERZA)
  • GIRONE C: OLANDA UCRAINA (AUSTRIA COME TERZA)
  • GIRONE D: CROAZIA INGHILTERRA
  • GIRONE E: SPAGNA POLONIA
  • GIRONE F: GERMANIA PORTOGALLO (FRANCIA TERZA)
  • VINCITORE EUROPEO: Beh da buon italiano non lo dice per scaramanzia…

I GRANDI ESCLUSI

Sono rimasto molto stranito dall’esclusione di Kean, ma probabilmente il tutto è dovuto a motivi comportamentali. Mi è dispiaciuto molto per Zaniolo e Pellegrini infortunati ma anche per Mancini, al quale è stato preferito Toloi probabilmente perché può fare il terzino. Poi se penso a Theo Hernandez mi viene male al cuore… non so cosa abbia bevuto Deschamps.”

MANCINI È UN CONDOTTIERO

Mancini è un grande allenatore, ha dato un’identità all’Italia e come accaduto con Kean non è di certo uno che le manda a dire. Un grande condottiero che sta guidando la nazionale verso qualcosa di importante.

NEMICI AMICI

A dire il vero Chiellini e Bonucci non mi stanno troppo simpatici. Sono i classici giocatori che se li hai nella propria squadra li ami e quando li hai contro li odi, chiaramente sempre parlando in termini sportivi, però con la maglia della Nazionale sono una garanzia.